Agorà Magazine

E’ morto Roberto Topino, il medico dell’ambiente

Un lutto per la scienza e per i movimenti ambientalisti

giovedì 2 settembre 2010 di Roberto De Giorgi


Lettori unici di questo articolo: 4501

Ha combattuto con tenacia anche sulle colonne di questo giornale per la tutela dell’ambiente, in una città come Torino che non gli tributa neanche un rigo. Roberto Topino è vittima del male del secolo che aveva combattuto nelle cause aggressive dentro e fuori dei luoghi del lavoro

Dice Medicina Democratica di Alessandria: un lutto per la scienza e per i movimenti ambientalisti. Il nostro Roberto è stato ucciso a 58 anni da quella tragica malattia, il cancro, contro cui da 30 anni aveva combattuto salvando tante vite, quale medico specialista in Medicina del lavoro particolarmente impegnato nel settore della prevenzione delle malattie professionali".

Per quanto ci riguarda, in questa redazione virtuale ci piace ricordare Topino che ha scritto sessanta articoli per agoramagazine,in quell’ultimo pezzo che abbiamo scritto insieme, io, lui e ed Umberto Calabrese direttore del giornale.

Una testimonianza di affetto ed amicizia nei confronti di un bravo medico ecologista.

Qui il suo ultimo testamento

Aveva 58 anni e lascia la moglie e una figlia di 15 anni.


Forum

Home | Contatti | Mappa del sito | Area riservata | Statistiche delle visite | visite: 16024151

Registrato al Tribunale di Roma n° 358/2007 del 27 luglio 07 Edito da Ass.ne Spazio Agorà CF/IVA 97467680589
Diretto da: Umberto Calabrese
Webmaster and Powered by: ArteCA
web marketing

     RSS it RSSAmbiente RSSAttualità   ?

Creative Commons License