ANNO XIII  Aprile 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 07 Agosto 2015 12:21

Taranto - Da Parigi a Detroit: Poncet e Pittman nel sabato del '73

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Un'altra serata all'insegna della sperimentazione musicale firmata Sound Department nel sabato notte del Club '73 di Taranto.
Per lo storico locale del divertimento sul fronte mare di San Vito, sempre più punto di riferimento in Puglia per gli amanti della musica lontana dal mainstream commerciale, si tratta dell'ennesimo sforzo nella direzione di un'offerta internazionale di assoluta qualità. Nell'ultimo sabato prima del giro di boa ferragostano il Sound Department ripropone al '73 l'allestimento underground studiato per sperimentare un'inedita esperienza visuale e musicale, con una doppia offerta musicale articolata tra le zone Landscape e Jack.
Alle spalle dell'enorme rete panoramica che accompagna ormai da mesi le notti danzanti del club jonico è pronto a prender posto l'energia della musica elettronica di Roman Poncent. Nell'ideale viaggio nella scena underground europea il Sound Department fa così fermata questo weekend nell'universo parigino, che nulla ha da invidiare a Berlino e Londra, con l'estro e la duttilità del talento di Avignone e la sua capacità di oscillare tra generi. Arriva dall'altra parte dell'oceano, invece, l'ospite di punta della Jack Zone che risponde al nome di Marcellus Pittman. Cresciuti musicalmente nella Detroit anni '80, il produttore della Unirhythm richiestissimo in Canada, Giappone, Francia e Germania è maestro nell'alternare deep house, tecno e elettronica.
Nutrita come di consueto la formazione di resident pronti ad affiancare le guest star della settimana: in LandScape zone si accomoderanno Luciano Esse, M.I.D.I. e Paolo De Mitri, mentre in Jack Zone si alterneranno Pako S., Genny G., Cosimo Colella e Biagio Laneve

Read 352 times

Utenti Online

Abbiamo 982 visitatori e nessun utente online