ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 03 Febbraio 2019 15:31

Lettera aperta ai direttori dei media italiani sull'informazione: Venezuela

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Caracas (Venezuela) Cari direttori dei media italiani, ieri qui a Caracas e in tutto il Venezuela, nei cortei a sostegno di Juan Guaidó, c'erano migliaia di Italiani del Venezuela con le loro bandiere d'Italia che stranamente non vengono citate nei vostri articoli o servizi TG, eppure avete inviato giornalisti e fotografi.

Vorrei informare a voi e ai vostri lettori e telespettatori che ieri, sul Palco, insieme a Juan Guaidó presidente ad Interim del Venezuela, come rappresentanti della Comunità italiana del Venezuela, c'erano gli esponenti ed ex candidati del Partito Democratico Antonella Pinto e Alfredo D'Ambrosio (Camera e Senato). Antonella Pinto ha letto la lettera aperta inviata a Sergio Mattarella Presidente della Repubblica Italiana, chiedendo all'Italia di riconoscere Juan Guaidó presidente ad Interim del Venezuela che allego.

 

Il compito costituzionale del Presidente ad Interim art. 223 – 333 -350 della Costituzione del Venezuela voluta da Hugo Chavez, è unicamente quello di convocare libere e democratiche elezioni, subito dopo Guaidó torna a fare il Presidente del Parlamento venezuelano, Saranno altri ad essere candidati a Presidente del Venezuela e sarà con libere e democratiche elezioni il Popolo del Venezuela a scegliere.

Denoto con amarezza il persistere in Italia e non solo da parte dei media, di disinformazione con un uso di termini privi di significato legale quali: autoproclamazione, non eletto, non votato, golpe, opposizione di destra, se non peggio fascista.

 

Colgo l'occasione e chiedendovi scusa per l'utilizzo del vostro tempo, per dirvi che l'Unione Europea ha conferito il premio Sakharov 2017 all'opposizione venezuelana (prigionieri politici e Parlamento venezuelano), che il partito di Guaidó Voluntad Popular  - il cui Leader Leopoldo Lopez è in carcere -, milita con il Partito Democratico nell'Internazionale Socialista, che Ramon Allup Acción Democrática è Vicepresidente dell'Internazionale Socialista, che Henrique Capriles, privato dei diritti politici, è Leader di Primero Justicia ed anche lui membro dell'Internazionale Socialista. Ora o i media italiani pensano che Partito Democratico ed Internazionale Socialista sono di destra e fascisti o dobbiamo dedurre noi italiani del Venezuela che sono disinformati o peggio in mala fede e su questo se volete possiamo discutere. Grazie per la vostra attenzione

 

Read 1166 times Last modified on Domenica, 03 Febbraio 2019 17:16

Utenti Online

Abbiamo 1166 visitatori e nessun utente online