ANNO XIII  Agosto 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 27 Marzo 2019 05:00

Vino - Stefàno, «Istituto del vino rosa autoctono italiano una buona notizia»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

“Una buona notizia per il mondo del vino, non solo rosato, l’atto fondativo di Rosautoctono, un altro pezzo importante per una strategia di crescita ancora più efficace”.

È il commento del senatore Dario Stefàno relativo alla firma odierna dell’atto con cui nasce l’Istituto del vino Rosa Autoctono italiano che vede coinvolti i Consorzi italiani più rappresentativi di questa tipologia di vino, al quale Stefàno ha presenziato su invito del presidente di Federdoc, Francesco Liantonio.

“Una buona notizia – aggiunge Stefàno - perché qualunque strategia ha bisogno di dati da analizzare per comprendere lo stato dell’arte attuale e prefiggersi sempre più ambiziosi obiettivi per il vino rosato italiano. Dati che oggi è praticamente impossibile reperire. Certo, rimane l’amarezza perché ci sono voluti sette anni per compiere questo importante passo, sette lunghi anni da quando lanciammo l’idea e firmammo il protocollo sull'istituzione dell’Osservatorio del vino rosato. Un periodo lungo che la Puglia ha buttato al vento lasciandosi sfuggire l’opportunità di guidare a pieno titolo questa spinta propulsiva”.

“Ma – conclude Stefàno – oggi deve prevalere la felicità e la speranza, perché l’obiettivo è e deve rimanere quello di lavorare tutti insieme in maniera efficace per la valorizzazione di una tipologia enoica che merita di raggiungere traguardi sempre più importanti”.

Read 389 times

Utenti Online

Abbiamo 1190 visitatori e nessun utente online