ANNO XIII  Giugno 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 26 Luglio 2016 11:25

Pulsano (Taranto) – Al Villanova concerto e viaggio nella classica con Francesco Greco ensemble

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il 31 Luglio al VILLANOVA -info 3384273389 si potrà assistere allo spettacolo di Francesco Greco ensemble con un viaggio nella musica classica.

Questo virtuoso del violino, uno Stradivari moderno diceva qualcuno a Nova Siri del pubblico davanti allo scrivente sentendo il virtuosismo di Francesco Greco. Ora i patiti della musica sotto le stelle hanno questo appuntamento al Villanova per informazioni su orari e altro chiamare il numero su indicato.

Un concerto che farà viaggiare il pubblico nel mondo della musica classica con arrangiamenti personalizzati, far riascoltare al pubblico autori come pergolesi, Bach, Vivaldi, Verdi, Mozart...dall'aria sulla quarta corda al prestissimo dell'estate di Vivaldi, dall'intermezzo della cavalleria rusticana alla czardas di Monti, fino ad arrivare alla classica dei giorni nostri con la sinfonia dei rondò veneziano. Si partirà dal 1400 fino ad arrivare al 900' con il suono del violino, strumento eterno e sicuramente il più difficile e stremo tra loro.

 

BIOGRAFIA

 

FRANCESCO GRECO nato a Taranto ha intrapreso gli studi del violino nell’Istituto Musicale “G.Paisiello” di Taranto sotto la guida del M° Silvano D’Andria diplomandosi con il massimo dei voti .Si e’perfezionato alla scuola del M°Sergey Diatchenko di Roma. Vincitore della borsa di studio indetta dal Presidente della Provincia di Taranto;ha partecipato a vari concorsi nazionali classificandosi sempre nei primi posti,ha collaborato in varie formazioni orchestrali specialmente in quella dell’Istituto “Paisiello” di Taranto svolgendo anche il ruolo di solista sotto la direzione del Maestro Paolo Lepore. Con la stessa si è esibito con apprezzati musicisti tra i quali:Jose Cura, Stefan Milenkovic e Andrea Griminelli. Con il tenore Jose’Cura ha registrato il cd “Passione di Padre Pio”. Nell’anno 1999 è stato fondatore e violinista del gruppo Triade Perfetta Maggiore, con il quale ha inciso l'omonimo CD. Nel ruolo di solista svolge concerti riscuotendo consensi positivi dalla critica e dal pubbico, vantando una tournee’in Svizzera e in Grecia e numerosi concerti in Italia ricordando quello nel teatro Alfieri di Torino ,al Piccinni di Bari e nel teatro Traetta di Bitonto. Nel 2006 ha avuto la carica di direttore artistico del gazebo di Taranto dal sindaco della stessa città. È stato insegnante di violino presso la scuola elementare “Maria Ausiliatrice”di Taranto , la scuola media statale ”A.Volta” di Taranto , “Papa Giovanni XXIII” di Sava, ”Pignatelli” di Grottaglie, ”Manzoni” di Massafra, ”De Carolis”, “Bettolo” ,“Alfieri” e il liceo “Archita” in Taranto. Nel maggio e dicembre 2007 ha diretto l’orchestra giovanile del liceo “Archita” . Nell’anno 2014/15 ha diretto l’orchestra ritmico/sinfonica giovanile “A.Manzoni”di Massafra. Con la "Francesco Greco Ensemble” dall’anno 2007 di cui è il fondatore, l’arrangiatore e base del progetto ,ha registrato negli studi della Valentino Master Recording il disco "Suoni del Mediterraneo". Nel luglio 2009 consegue presso l’Istituto Musicale “G.Paisiello” la laurea di secondo livello . Nel gennaio 2010 vince il premio di miglior musicista della città di Taranto consegnato dal Comune di Taranto per il lavoro svolto nell’anno 2009. Nell’estate 2010 l’Ensemble è stata ospite musicale di alcuni spettacoli nelle maggiori piazze di Roma tra cui Piazza Navona riscuotendo sempre successo da parte di pubblico e critica. Nell’agosto 2012 vince il premio internazionale “Clio 2012” come musicista dell’anno. Nel Novembre 2012 registra con la “Francesco Greco Ensemble” il cd “Christmas”. Per l’anno 2013 propone al pubblico i progetti originali: “La Passione di Cristo in musica con voce narrante” e “La Vita di Maria” per ensemble e coro con cui ha ottenuto elogi da parte di pubblico e critica. Nel Novembre 2013 pubblica il nuovo CD con la Francesco Greco Ensemble “La Voce dell’Anima”. Il progetto musicale “Suoni del Mediterraneo” vede inclusi gli strumenti quali: pianoforte, basso, chitarra classica e batteria .Francesco Greco ha voluto far riscoprire uno strumento quale è il violino in un senso contrario, un violino eclettico, ricco di immagine fantascientifica, con suoni magici ,effetti sorprendenti. Ha voluto tramite i suoi violini ZETA far ascoltare a voi “La Voce dell’Anima” e farla arrivare alla gente che ascolta e osserva questo grande concerto.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1507 times Last modified on Martedì, 26 Luglio 2016 12:39

Utenti Online

Abbiamo 1398 visitatori e nessun utente online