ANNO XIII  Maggio 2019.  Direttore Umberto Calabrese

“È importante che ancora oggi si parli di questioni come quella della discriminazione razziale. Un tema che, a dispetto del tanto tempo passato dal 1938 ad oggi, è di drammatica realtà. Per questo ritengo molto importante che la città di Taranto ospiti questa mostra che a quel periodo buio dell’umanità fa riferimento".

Published in Taranto

Mercoledì 10 aprile l’inaugurazione a Taranto nel chiostro dell’Istituto di alti studi musicali “G. Paisiello”. Andra e Tatiana Bucci, superstiti dell’Olocausto, testimonial della mostra itinerante sulla Shoah

Anche quest'anno la città di Taranto è stata inserita tra le sei tappe italiane della mostra itinerante, composta di 37 pannelli espositivi, La razza nemica.

Published in Taranto

Dopo il successo registrato l'anno scorso, la Fondazione Museo della Shoah ha deciso di inserire anche quest'anno la città di Taranto tra le sei tappe della mostra itinerante, composta di 37 pannelli espositivi, “La razza nemica. La propaganda antisemita nazista e fascista”.

Published in Costume & Società

La Biblioteca della Shoah di Fiuggi, area didattica della Fondazione Levi Pelloni, promuove anche quest'anno una serie di appuntamenti nelle scuole e nelle sedi istituzionali del Lazio per celebrare il Giorno della Memoria.

Published in Cultura

Sulle calde e suggestive note delle colonne sonore di “Shindler’s list” e de “La vita è bella eseguiti dagli studenti del liceo musicale “Paisiello" ha chiuso i battenti, a Taranto, “1938, la storia per le scuole “, mostra itinerante sulla Shoah allestita negli spazi espositivi della Galleria comunale del Castello Aragonese.

Published in Taranto

“È importante che ancora oggi si parli di questioni come quella della discriminazione razziale. Un tema che, a dispetto del tanto tempo passato dal 1938 ad oggi, è di drammatica realtà. Per questo ritengo molto importante che la città di Taranto ospiti questa mostra che a quel periodo buio dell’umanità fa riferimento".

Published in Taranto

Trentasette pannelli per raccontare una storia di passioni e drammi nati con la promulgazione delle leggi razziali le cui conseguenze nefaste si sono abbattute sulla pelle di migliaia di migliaia di persone. Un periodo della storia che non va e non può essere dimenticata, soprattutto dai millenials che questi fatti lì conoscono, se li conoscono, dai libri di storia.

Published in Taranto

Oggi, venerdì 27 gennaio, Giornata della Memoria, si svolgeranno una serie di appuntamenti realizzati con il patrocinio del Comune di Bari per ricordare gli orrori della Shoah e le vittime dell'Olocausto.

Published in Bari
Giovedì, 06 Ottobre 2016 07:15

In Statale la mostra "Medicina e Shoah"

La storia della medicina nazista dall'eugenetica di metà '800 alle politiche razziali e di sterminio del Terzo Reich è quanto propone la mostra "Medicina e Shoah. Dalle sperimentazioni naziste alla Bioetica", ospite dell'Università Statale di Milano dal 6 ottobre al 2 novembre

Published in Cultura

Utenti Online

Abbiamo 1360 visitatori e nessun utente online