ANNO XIII  Luglio 2019.  Direttore Umberto Calabrese

“Down” per Twitter anche giovedì 11 luglio il social network è inaccessibile in diversi paesi del mondo, sia da pc che da dispositivi mobili, per un numero non precisato di utenti.

Borse, cuscini, minigonne e perfino T-shirt. Tutti con le immagini del campo di sterminio nazista di Auschwitz, dai forni crematori alle rotaie del tristemente famoso binario dove arrivavano i deportati.

Ad Alezio (Lecce)  il laboratorio artigianale, sul web promozione e vendita. La maestra pasticciera Assunta De Lumè e lo chef Massimo Leo fanno impresa e affidano agli studenti del Galilei-Costa la cura di web e social

Published in Costume & Società

Dopo Instagram e Snapchat è la nuova frontiera social degli adolescenti. In questo momento è la app più scaricata in Italia. Mark Zuckerberg voleva comprarsela e non c'è riuscito

A scoprire di essere “seguita” nonostante avesse espresso il proprio rifiuto è stata Aleksandra Korolova, professoressa di informatica della University of Southern California

Se siete stanchi di vedere e sentire la parola "trap" ovunque, ora potreste fare un’eccezione. Soprattutto se amate il mondo del pallone, i grandi allenatori e i profili che hanno fatto la storia dello sport italiano.

Published in Sport

A caccia di selphie, cinquettare su Twitter, il ministro degli interni nonchè vice-premier usa la comunicazione interna per mostrare il governo del cambiamento in stile salviniano e nasce il caso Torino.

Published in Attualità

Luka Modric è il primo croato a vincere il Pallone d'oro e ha preceduto Cristiano Ronaldo, secondo, e Antoine Griezmann, terzo: a confermarlo quella che era giá quasi una certezza è stata la classifica di France Football diffusa sui social poco prima della cerimonia di premiazione di ieri sera alle 21.

Published in Calcio

E' una petizione che gira già da mesi e che ha raggiunto 3 milioni di firme e che riguarda la libertà di internet e dei social forum

Riceviamo e pubblichiamo nota della nostra collega Elena Ricci che è addetta stampa del Sap per l'accusa rivoltale da Ilaria Cucchi sul Corriere della Sera rispetto a degli insulti ricevuti sul diario di un social, non sappiamo quale, anche perché noi siamo soliti incorporare il frame sia di twitter che di facebook, come facciamo con il video di Elena, mentre non troviamo nulla di similare nell'articolo del corriere.

Published in Cronaca

Utenti Online

Abbiamo 1212 visitatori e nessun utente online