ANNO XVI Gennaio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 29 Ottobre 2016 00:00

Mantova - Per scuole e pubblico va di nuovo in scena “La Bulla di Sapone”, partner di MaBasta

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Sabato 29 ottobre 2016, a Castiglione delle Stiviere (Mn) andranno in scena due rappresentazioni mattutine e una pomeridiana dell’opera “La Bulla di Sapone” scritta ed eseguita dagli allievi della Scuola di Musica del Garda di Desenzano del Garda. L’opera ha una durata di 70 minuti e verrà eseguita, per le scuole, alle ore 9,00 con replica alle ore 11,15. Nel pomeriggio alle 15,00 per tutti. La sede delle rappresentazioni è il CineTeatro Supercinema di Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova.

L’opera racconta la storia di una sopraffazione ai danni di una giovane studente della scuola primaria da parte di un’altra alunna, la Bulla. Il messaggio di solidarietà e riappacificazione tra le due sarà raggiunto attraverso la condivisione dell’esperienza musicale. È un lavoro di teatro musicale per solisti, coro di bambini e orchestra giovanile. Composta tra il 2014 e il 2015 ha debuttato nel dicembre 2015 a Desenzano del Garda con tre repliche tutte esaurite. Nasce dall’idea di creare uno strumento artistico che serva a sensibilizzare i giovani sul tema del bullismo giovanile rendendoli veicolo di un messaggio di pace.

L’opera, completamente prodotta dalla Associazione Culturale W.A. Mozart di Desenzano, ente no-profit gestore della Scuola di Musica del Garda, presenta testi e musiche originali composte appositamente per questo spettacolo da Vlady Bianchini, Vittorio Cristini, Alberto Cavoli e Gigi Tagliapietra, coordinati dal compositore M° Mauro Montalbetti, interpretate dall’Orchestra Giovanile del Garda (30 giovani dai 12 ai 22 anni diretti dal M° Alberto Cavoli) e cantate dal vivo dai giovani cantanti della Scuola di Musica del Garda (7 giovani dagli 8 ai 12 anni di età). Collaborano inoltre due cantanti professionisti, Chiara Milini (soprano) e Davide Franceschini (baritono) con la regia di Alessandro Manzini (Compagnia dei Macchiati). Le scene sono di Silvia Lorica (Accademia di Belle Arti Santa Giulia di Brescia) e le luci di Giancarlo Bondoni. I testi dell’opera sono di Gigi Tagliapietra.

L’opera gode del riconoscimento della Regione Lombardia e del Comune di Castiglione che hanno concesso il patrocinio, della Fondazione della Comunità Bresciana ed il sostegno di Doc Educational.

Da marzo scorso l’opera “La Bulla di Sapone” è partner dei ragazzi di “MaBasta”. Questa importante collaborazione non fa che confermare lo spirito e gli obiettivi degli animatori di MaBasta, ossia fare rete tra adolescenti, unire e amplificare sempre più la voce dei tanti, tantissimi giovani che si sentono totalmente distanti dagli atteggiamenti e comportamenti offensivi di “bulli” e “bulle”.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1220 times Last modified on Venerdì, 28 Ottobre 2016 20:40

Utenti Online

Abbiamo 993 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine