ANNO XIV Settembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 29 Ottobre 2016 06:35

A Carrara presentata una antologia di racconti per dare più attenzione all'handicap

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Dal 2003, anno europeo della disabilità, il Centro Documentazione Handicap di Carrara organizza e promuove il concorso letterario nazionale FantasticHandicap per racconti sull'handicap, aperto a tutti gli scrittori, disabili e non. Recentemente ha pubblicato l'Antologia dei racconti vincitori delle precedenti edizioni, che oggi a Carrara è stata presentata al pubblico.

"Vanno innazitutto sottolineate le energie e le risorse dedicate a questa esemplare iniziativa editoriale – ha affermato l'assessore all'istruzione formazione e lavoro, Cristina Grieco che è intervenuta in rappresentanza della Regione all'appuntamento -, che centra l'obiettivo di valorizzare la continuità di azione che il CDH ha portato avanti da quando è nato. Non può che essere condiviso l'obiettivo di sensibilizzazione e stimolo sui problemi non solo dell'handicap, ma di tutta la parte debole della società. Scrivere, riflettere deve far crescere un indispensabile cambio di sensibilità culturale verso un rinnovato e riconosciuto diritto paritario di cittadinanza":

Il Centro Documentazione Handicap di Carrara è convenzionato con il Comune e gestito da un'associazione di volontari; da sempre è di supporto a genitori, insegnanti, operatori, educatori. Attivo dal 2001, si muove più in un "terreno culturale che sociale", e si propone la diffusione di una nuova cultura della disabilità, fondata sulla positività e ricchezza di cui ogni persona è portatrice, per arrivare ad una cittadinanza di diritto, partecipata attivamente da tutti i cittadini al di là della loro condizione personale.

E' parte della Rete provinciale biblioteche, e anche grazie al prestito, diffonde libri di ogni genere sul tema della disabilità: saggi di pedagogia, psicologia, testi divulgativi, biografie, narrativa, narrativa bambini, libri in Braille, con caratteri ad alta leggibilità per persone dislessiche, con linguaggio LIS e con simboli CAA (Comunicazione Alternativa Aumentativa).

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1148 times

Utenti Online

Abbiamo 1148 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine