ANNO XIII Settembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 31 Dicembre 2016 00:00

Il 2017 venturo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

trompe-l’oeil /fr. [loc. fr., propr. ‘inganna (da tromper, in orig. ‘suonare la tromba (trompe)’) l’occhio (oeil, di orig. Latina [o’il, ant. fr. sì, lat. hoc ille – recte hoc il-) ’ * Genere di pittura eseguita secondo precise regole della prospettiva lineare che, con un’accorta disposizione di luci ed ombre, rende al massimo il senso del rilievo, così da dare allo spettatore un’illusione di realtà.

Re.: lo Zingarelli’98.

trumeau (franc.) m. (arredamento) secrétaire (franc.); secretary –segretario, segretaria.

Dovrebbe cominciare l’era Donald Trump:

http://vociglobali.it/category/altramerica/?gclid=CKTkm9f2m9ECFZcW0wodU3gB9A

35 diplomatici russi sono stati espulsi da Obama per aver pesato sul voto.

Trump è un proprietario immobiliare diventato famoso nei mass-media.

In Italia, nel 1994 divenne premier Silvio Berlusconi, un imprenditore immobiliare diventato famoso in Italia grazie a ‘canale 5’, ovvero Media-set (la rete televisiva che ruppe il monopolio della Rai) costruita con la raccolta di risparmio privato di Programma Italia, una rete di agenti guidata da Ennio Doris, il miglior manager della Dival-Cofina del gruppo Ras, dov’ero come manager nel 2002-2003.

Doris guidò 300 agenti con l’obiettivo: sii il numero Uno. Si rivolse a Berlusconi sulla costa Azzurra e gli disse: tu sei il numero uno dei media, io sono il numero uno a raccogliere denaro. Mettiamoci insieme e l’Italia è nostra. Lo posso testimoniare perché anch’io ricevetti poi da lui una proposta di adesione che rifiutai.

Oggi, 30.12.16, il figlio Massimo Doris, amministratore delegato della Banca Mediolanum, ha la foto a pag. 30 piena di la Repubblica mentre a pag. 31 è 1° in solidità.

Il numero uno si è conservato e, misteriosamente, è passato da padre a figlio.

La mia memoria di 24 anni può subire il trompe-l’oil personale [felice per il mio no].

Il sì è nascosto sotto l’oeil francese. È lat. hoc il(le) zum. hug il ‘fuoco Dio’.

Tuttavia, racconto tutto ciò memore dei consigli accorati anglo-americani che nel 1994 ci raccomandavano di pretendere il blind-trust dall’imprenditore che andava al potere: un’amministrazione cieca dei suoi beni avrebbe alleggerito l’intreccio di potere affari-politica. Non abbiamo ascoltato ed abbiamo subito il più grande disastro d’Italia nel dopoguerra, anche per il sommovimento economico giunto dall’oriente.

Se adesso volessimo ricambiare il consiglio, possiamo raccomandare ai britannici di uscire dall’Europa, come vogliono, ma a coloro che tratteranno gli interessi europei di chiudere ogni strada da paradiso fiscale, anche in tutti i Paesi europei: Irlanda-Gran Bretagna, Olanda-Gran Bretagna, Lussemburgo-Gran Bretagna, Cipro-Gran Bretagna etc..

Quanto agli States: il palazzo Trump potrebbe sostituire la Casa Bianca.

Col blind trust non vedo risoluzione al problema del conflitto di interessi.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 966 times Last modified on Venerdì, 30 Dicembre 2016 18:25

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1149 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa