ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 02 Gennaio 2017 00:00

Caserta - Il comune si dota di un ufficio per coordinare gli eventi

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Nasce l'ufficio coordinamento eventi della città di Caserta, sarà destinato alla promozione delle manifestazioni e degli eventi utili a valorizzare il capoluogo ed ad attrarre turisti

La Città di Caserta si doterà di un Ufficio Coordinamento Eventi (UCE) che consentirà di promuovere la realizzazione di eventi e manifestazioni che valorizzino la città, la sua vitalità culturale e che costituiscano elemento di attrazione per cittadini e turisti. Lo ha deciso la Giunta comunale che ha approvato la delibera di istituzione dell’ufficio che farà capo allo Staff del Sindaco.


Obiettivo del nuovo ufficio sarà anche tutelare il valore architettonico, storico delle piazze e delle vie della città, ricercare un equilibrio tra manifestazioni fieristiche sulle pubbliche vie e l’esigenza di promozione, valorizzazione e tutela del tessuto commerciale locale, che è patrimonio economico importante dell’intera comunità. Ma anche definire un giusto bilanciamento tra il diritto allo svago e al divertimento, anche serale ed il diritto alla quiete e al riposo dei cittadini, nonché garantire la rotazione degli eventi in diverse zone della città al fine di valorizzare le diverse piazze e i diversi quartieri. La gestione delle iniziative sarà semplificata dal nuovo ufficio UCE che diverrà un punto di riferimento e coordinamento per i diversi enti, associazioni e privati che intendono organizzare manifestazioni in città, provvedendo alla raccolta delle istanze ed occupandosi direttamente dell’inoltro delle richieste ai diversi settori comunali ed assessorati competenti, in modo da snellire e velocizzare i relativi iter burocratici.
Altro compito dell’UCE, composto da personale interno all’Amministrazione, sarà coordinare gli eventi per evitare sovrapposizioni e redigere un calendario cittadino dedicato alle iniziative e costantemente aggiornato, da comunicare puntualmente con ogni mezzo ritenuto idoneo ad informare la più ampia platea.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1006 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1444 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa