ANNO XIII  Marzo 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 09 Gennaio 2017 05:57

Circolano Favole - Poesia di Filippo Passeo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Questo spazio è dedicato ai poeti che vogliono pubblicare sulla nostra testata, ne abbiamo incontrati diversi e ci sollecitano di avere una rubrica, eccola

Circolano favole

In un tempo che non era tempo
c'era uno spazio che non era spazio
con una materia che non era materia.
In un Ente che era, tutto divenne,
e divenne uno,
tempo, spazio e materia.

Un giorno che non era giorno,
Questi strappò un uovO lucente
dal suo cuore
baciandolo perplesso tra le sue mani.
Ma una sera che non era sera,
Questi si smemorò di Sé
e si divise in tempo, spazio e materia:
pure dell' uovO si scordò,
che gli cadde dalle mani
e si perse in un angolo dello spazio.

Tutto da allora si divise in giorni e notti,
come vita e morte, come carne e spirito,
e pace e guerra e tormento e gioia.

E in quella sera che non era sera
e divenne sera e notte,
un Uovo lucènte pieno di vita
si mise a roteare spaurito nello spazio
in cerca della memoria di un Ente
che frantumò la sua immaginE in mille specchi
sparpagliati dentro il cuore e l' Universo.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 749 times Last modified on Lunedì, 09 Gennaio 2017 09:41

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1240 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa