ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 26 Luglio 2015 16:59

Pescara, Solstizio/Equinozio Aurum Festival

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Il 27 luglio, nella Sala Tosti - Ex Aurum, presentazione del romanzo "Non dire niente" di Maria Barresi (ed. Solfanelli)
 
PESCARA - Nell'ambito del Solstizio/Equinozio Aurum Festival, in programma a Pescara presso il complesso Ex Aurum, lunedì 27 luglio, alle ore 18:30, nella Sala Tosti viene presentato il romanzo "Non dire niente" di Maria Barresi, Edizioni Solfanelli. L'incontro, moderato dalla giornalista Rai Arianna Secondini, prevede gli interventi del prof. Lucio D'Arcangelo e del dr. Licio Di Biase, direttore dell'Ex Aurum, con la partecipazione dell'editore Marco Solfanelli e dell'Autrice. L'attore Domenico Galasso leggerà alcuni brani del romanzo.
 
Protagonista di questo romanzo, ambientato in una Calabria insieme magica e reale, cruda e poetica, è una ragazza, Nicla, che, vittima di un padre perverso, trova la forza di reagire alla violenza e riconquistare la propria dignità. Intorno a Nicla ruota tutta una serie di personaggi, coinvolti per una ragione o per l'altra nella vicenda. Tra di essi svolge un ruolo fondamentale Clara, alter ego dell'autrice, che nel desiderio di andare oltre la superficie dei fatti si dedica ad un'indagine tutta personale, riuscendo a trascinare anche Piero, il magistrato inquirente. Così, quello che era un caso giudiziario si trasforma in un'inchiesta giornalistica sui generis, e il "non dire niente" diventa l'emblema di un mondo dominato dalla paura e dall'omertà. Per la prima volta, però, nel buio dell'indifferenza o della rassegnazione sembra aprirsi uno spiraglio. La ribellione di Nicla non è più isolata. Altre donne umiliate hanno deciso di parlare mettendo a nudo quella mentalità e quel costume che seguitano a rendere possibili, e impuniti, certi misfatti consumati nel silenzio. 
 
Pur fedele ai fatti ed ai personaggi, il romanzo non è privo di suspense e di mistero e spesso si accende di un intenso lirismo, a cui fa da pendant il favoloso paesaggio calabrese. Non dire niente è un esempio di come il giornalismo, se praticato con onestà, passione e intelligenza, possa trasformarsi in letteratura, ed anzi rappresentare una via per rinnovare la narrativa, come Thomas Wolfe ha indicato con i suoi romanzi. Maria Barresi, nata a Reggio Calabria, vive a Roma. Giornalista Rai, lavora al TG1 nella Redazione Cultura e Spettacoli. Scrive romanzi, poesie e favole per bambini. "Non dire niente" è il suo romanzo d'esordio, giunto alla terza edizione, di cui parla anche nel suo blog www.mariabarresi.it.

Nell'ambito delle manifestazioni del Solstizio/Equinozio Aurum Festival che, con il Patrocinio dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Pescara, si svolgeranno dal 21 giugno al 21 settembre 2015, l'Associazione Editori Abruzzesi ha inoltre organizzato le presentazioni di seguito annotate.

Martedì 28 luglio
Ore 21:15 - Marco Felicioni, IL CANTO DEL VENTO, Edizioni Lulu

Domenica 23 agosto
Ore 18:30 - Elisabetta Filograsso, LA STANZA ACCANTO, Tabula fati
Ore 21:15 - Anna Genovese Kalcich, AFRODISIA, Solfanelli

Giovedì 27 agosto
Ore 18:30 - Maria Montuori, PALUMMELLA, Solfanelli
Ore 21:15 - Sandro de Nobile, LUDUS IN FABULA (Tabula fati)

Lunedì 7 settembre
Ore 18:30 - Giancarlo Giuliani, DIOSPOLIS, Tabula fati
Ore 21:15 - Vittorio Renzetti, IL FEUDO E IL CASTELO DI SEPTE, Edizioni Nuova Gutemberg

Venerdì 11 settembre
Ore 18:30 - Adina Pugliese, L'ARTE E' UTILE, Meta
Ore 21:15 - Pier Luigi Guerrieri, UNA VITA COME TANTE, Artemia
Read 515 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 872 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa