ANNO XIV Maggio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 28 Luglio 2015 00:09

Serie A: sara' subito spettacolo, Roma-Juve alla seconda giornata

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Milano - "O Generosa", questo e' il titolo del nuovo inno della Lega di Serie A composto da Giovanni Allevi, lanciato in anteprima oggi ad Expo in occasione della presentazione del calendario 2015/16 della massima serie, giunta ormai al suo settantesimo campionato.

Ma generosa la sorte non lo e' stata nei confronti del Milan, costretta dal "cervellone" della Lega Calcio ad un avvio di campionato in salita. Gli uomini di Sinisa Mihajlovic, infatti, in occasione del primo turno del campionato in programma il 22-23 agosto incontreranno la Fiorentina al Franchi, per poi affrontare l'Empoli alla seconda e l'Inter nel derby alla terza. Difficile e' anche l'esordio per i cugini interisti, che a San Siro affronteranno un avversario abitualmente ostico come l'Atalanta, come pure per i campioni d'Italia della Juventus, che in casa se la vedranno contro l'Udinese. Completera' la giornata Empoli-Chievo, Frosinone-Torino, Verona-Roma, Lazio-Bologna, Palermo-Genoa, Sampdoria-Carpi e Sassuolo-Napoli. Giornata da circoletto rosso invece la seconda, in programma il 30 agosto, con un super match scudetto tra Roma e Juventus, oltre a Napoli-Sampdoria e Torino-Fiorentina. - "Negli ultimi quattro anni abbiamo vinto altrettanti scudetti con quattro inizi di campionato diversi - ha commentato il direttore generale bianconero Beppe Marotta - Ogni partita vale tre punti, lo scorso anno li perdemmo a Parma, squadra che poi e' retrocessa, quindi per noi ogni avversario vale l'altro". Stringato invece il giudizio dell'amministratore delegato della Roma, Italo Zanzi, che ha spiegato: "Rispetto per tutti, paura di nessuno". Nella terza giornata, in programma il 13 settembre, sara' invece gia' tempo di derby con quello della Madonnina tra Inter e Milan. "Per noi e' un inizio difficile gia' dal match d'esordio contro la Fiorentina, come del resto lo era stato lo scorso anno contro la Lazio - ha commentato Mauro Tassotti, chiamato a sostituire Adriano Galliani, impegnato in Cina a seguire la tournee della squadra rossonera - Lo scorso anno iniziammo benissimo, speriamo di ripeterci". Per quanto riguarda invece il derby alla terza giornata il "Tasso" ha spiegato: "Abbiamo gia' vinto in Cina, sarebbe piu' bello farlo in campionato, comunque vincere fa sempre bene". Non fa paura il derby di inizio di campionato anche all'ad dell'Inter Marco Fassone, che dal palco dell'Expo ha commentato: "Siamo due squadre che hanno cambiato tanto in questa stagione, sara' bello vederci subito una di fronte all'altra in una partita vera". Sempre alla terza giornata si giochera' un inedito derby tra Roma e Frosinone e una partita del cuore per Maurizio Sarri e il suo Napoli (ma anche per il regista Valdifiori), i quali torneranno al Castellani ad affrontare l'Empoli, la squadra che li ha portati tardivamente su un palcoscenico importante in serie A. Per il Napoli iniziera' proprio in questa giornata un vero e proprio tour de force, visto che mentre entrera' nel vivo l'Europa League, in campionato incontrera' la Juventus nella sesta giornata, il Milan nella settima e la Fiorentina nell'ottava.
  L'ottava giornata sara' anche quella del derby d'Italia tra Inter e Juventus, mentre nella nona il match di cartello sara' Fiorentina-Roma. Da cardiopalma l'undicesima giornata in programma l'8 novembre, con la sfida incrociata tra Milano e Roma con Inter-Roma e Lazio-Milan, oltre al derby della Mole tra Juventus e Torino. La dodicesima sara' invece la giornata del derby della capitale, mentre nella giornata numero tredici, il match di cartello sara' Juventus-Milan. Nella quattordicesima, gara dei ricordi per Sinisa Mihajlovic che incontrera' a Milano la sua Samp, mentre al San Paolo sara' di scena l'Inter contro il Napoli. Nella quindicesima giornata, il match clou sara' invece Lazio-Juventus, rivincita della Supercoppa Italiana. Ed e' proprio del primo match della stagione, in programma l'8 agosto a Pechino, che ha voluto parlare il presidente della Lazio Claudio Lotito: "La Juve e' abituata a vincere, noi ci atterremo a quello che decidera' il campo" ha detto il numero uno biancoceleste. Il 13 dicembre, in occasione della sedicesima giornata, sono in programma due match infuocati come Juventus-Fiorentina e Napoli-Roma, oltre a Lazio-Samp. Saranno soprattutto incontri decisivi in vista dei match di ritorno, che saranno importantissimi in vista delle posizioni di vertice in campionato. 

L'ultima giornata prima della pausa invernale sara' caratterizzata soprattutto dallo scontro tra Inter e Lazio, mentre il giorno della Befana, il 6 gennaio, sara' caratterizzato dal derby tra Genoa e Samp.
  "Preziosi e' la Befana, speriamo che ci faccia il regalo", ha commentato con il suo solito spirito il presidente della Samp, Massimo Ferrero, mentre il numero uno del Genoa ha detto: "Veniamo da due derby persi, per cui vediamo di vincerne noi almeno uno, anche perche' e' una grande soddisfazione vincere la gara con i cugini". Nell'ultima giornata sono in programma Roma-Milan, Fiorentina-Lazio e Samp-Juventus, incontri di cartello che a campi invertiti potranno essere decisivi per scudetto e coppe europee nel girone di ritorno. Il prossimo campionato sara' il primo nella storia che vedra' impiegata la tecnologia del "gol-non gol". A proposito della grande novita', il presidente dell'Aia Marcello Nicchi ha spiegato: "E' una novita' che aspettavamo da tempo, non vediamo l'ora di iniziare. E' importante perche' ci scarica di responsabilita' su episodi che possono decidere la partita. Gli arbitri di porta, grazie a questa tecnologia, inoltre, potranno dedicarsi maggiormente a collaborare con l'arbitro principale su altri episodi". Tra le altre novita' del prossimo campionato anche quella delle rose ridotte e la regia delle dirette televisive direttamente in capo alla Lega Calcio. (AGI)

Read 391 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 890 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa