ANNO XI  Febbraio 2017.  Direttore Umberto Calabrese

 

Venerdì, 17 Febbraio 2017 00:00

Venezia 'scoppia', l'appello degli albergatori: "Fermare flusso turisti giornalieri"

Written by 
Rate this item
(0 votes)

"Ribadiamo quanto detto in commissione in Comune: bisogna prima di tutto separare i flussi in entrata concedendo a chi vive, lavora e pernotta nelle strutture ricettive di Venezia di accedere liberamente alla città. Va fermato il flusso dei turisti giornalieri.

Dobbiamo, come più volte ribadito, intercettare le grandi masse di turisti a Mestre, portando i turisti a Venezia da zone diverse che non siano i soliti terminal ormai sempre più intasati". Così all'Adnkronos Claudio Scarpa, direttore dell'Ava (Associazione Veneziana Albergatori) spiega la posizione dell'Associazione sulla questione del ticket d’ingresso e le prenotazioni online per accedere a Venezia.

"È evidente che, come previsto dai piani regolatori, tutti gli altri turisti pendolari dovranno essere fermati negli appositi spazi a Fusina e Tessera per poi monitorate le entrate e in alcuni periodi dell’anno richiediamo la prenotazione obbligatoria per accedere in città", spiega.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 268 times Last modified on Giovedì, 16 Febbraio 2017 19:36

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

Nuovo soggetto politico

Utenti Online

Abbiamo 993 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine