ANNO XIII Novembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 27 Marzo 2017 00:00

America - Repam «il diritto al territorio è condizione preliminare per l'esercizio di altri diritti»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Washington (Agenzia Fides) – La Rete Ecclesiale Pan-Amazzonica (REPAM), considerando la violazione dei diritti territoriali dei popoli indigeni e delle comunità amazzoniche in Sud America, ha proposto alla Commissione Internazionale dei Diritti Umani (ONU) di valutare la possibilità, attraverso il relatore per i diritti delle popolazioni indigene, di preparare e pubblicare una relazione sulla situazione dei diritti territoriali di questi popoli.

"Crediamo che tale documento sarebbe uno strumento giuridico utile per la difesa, a livello nazionale e internazionale, delle comunità indigene e non indigene in Amazzonia" ha commentato la REPAM riguardo all'udienza svoltasi il 17 marzo a Washington (vedi Fides 2/03/2017).
I rappresentanti delle popolazioni indigene e Mons. Pedro Ricardo Barreto Jimeno, S.J., Arcivescovo di Huancayo (Perù) e portavoce del CELAM, hanno illustrato i gravi danni che l'estrazione dei minerali ed altre attività legali e illegali in Amazzonia, hanno arrecato e continuano ad arrecare non solo all'ambiente e alle risorse naturali, ma anche ai diritti umani dei popoli indigeni e non indigeni locali, in particolare al diritto del territorio. Hanno quindi fatto appello alle autorità perchè ricerchino nuovi modi in grado di armonizzare il rispetto dei diritti umani e dell'ambiente con lo sviluppo economico e produttivo.
Nell'udienza la REPAM ha focalizzato l'attenzione sul diritto al territorio, come condizione preliminare per l'esercizio di altri diritti, identificando il problema più grande della regione amazzonica con l'espansione delle industrie estrattive e con un nuovo modello economico, cui gli Stati hanno indirizzato le loro normative e politiche pubbliche.
(CE) (Agenzia Fides, 23/03/2017)

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 702 times Last modified on Domenica, 26 Marzo 2017 20:58

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 995 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa