ANNO XI  Settembre 2017.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 18 Maggio 2017 00:00

“Taranto tour coi guantoni”: la Quero-Chiloiro sui ring nelle maggiori piazze italiane

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Si parte il 19 con l’evento della storica società di Padova. La Quero-Chiloiro esporta la boxe sul territorio nazionale. Parte venerdì 19 da Padova il “Taranto Tour coi guantoni”.

La quarantasettenne società che è seconda della Classifica Italiana Dilettantistica di Merito su 821 sodalizi, è pronta a rispondere all’invito di diversi club dello Stivale, che vogliono accogliere atleti che sono “marchiati” con la qualità. “Ci chiamano da tutta Italia – evidenzia il Maestro benemerito Vincenzo Quero – con il nostro carico di entusiasmo e disciplina, pronti a confrontarci con realtà prestigiose, con le quali predicare la crescita sportiva. Da Taranto in giro per l’Italia. I match dei nostri atleti sul ring sono il frutto dei nostri sacrifici quotidiani in palestra”.Silvia Bonucci e  Cosimo Quero

PADOVA, NOTTE DI TALENTI Caffè Diemme in Strada Battaglia a Padova, ospiterà dopodomani, venerdì 19 maggio, l’evento della boxe olimpica Taranto-Padova “Spritz & Boxe”. Col primo gong delle ore 20.30 sono in programma match di alto profilo, promossi dalla storica società allevatrice di campioni mondiali come Cristian Sanavia e cinture tricolori come l’attuale detentore dei pesi “Leggieri” Davide Festosi, esempio della buona boxe azzurra. Contro il club diretto dal maestro Massimiliano Sarti, la Quero-Chiloiro, diretta dal tecnico Cosimo Quero, schiererà questi atleti suddivisi per categoria: Elite 64 kg. Francesco Magrì, 79 kg. Giuseppe Fico, 69 kg. Manuele Pepe; Senior 64 kg. Celestino Salvatore; Elite II Serie 57 kg. Chiara Caliandro, 51 kg. Vitalba Clemente; Youth 48 kg Silvia Bonucci e Vitalba Clemente. nella Nazionale Youth e Magrì Elite. Guanto d’Oro maschile e femminile a Luglio.

LE PROSSIME TAPPE Estate “calda” tra le corde. La Quero-Chiloiro proseguirà il “Taranto Tour coi guantoni” con questa agenda: 3 giugno a Ravenna (Marina Romea) in occasione della Festa dello Sport nella riunione pugilistica promossa dalla Boxe Gordini diretta dal decano Meo Gordini; 11 giugno incontro con un’altra storica società, quella della Sempre Avanti Bologna, a Marzabotto; il 17 giugno a Parma, ospiti dalla Boxe Parma, da uno dei maestri più prestigiosi del professionismo italiano, ovvero il benemerito Maurizio Zennoni, “padre” dell’ex Mondiale Pro Giacobbe Fragomeni; il 24 giugno a Porretta Terme, nella riunione promossa dall’ex boxeur tarantino Emanuele Orlando dell’Alto Reno. Tale evento è collaterale alla Coppa Italia Giovanile a cui ambisce la Quero-Chiloiro. Eventi temporalmente vicini a quelli del Guanto d’Oro femminile e maschile. Il club rossoblù è pronto a combattere nel nome di Taranto.(al Sal)

Read 273 times

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

Il silenzio

Utenti Online

Abbiamo 1820 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa