ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

×

Notice

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/terra

Warning: imagejpeg(/var/www/vhosts/agoramagazine.it/try.agoramagazine.it/cache/jw_sig/jw_sig_cache_2532a7c9c7_fde_011b.jpg): failed to open stream: Permission denied in /var/www/vhosts/agoramagazine.it/try.agoramagazine.it/plugins/content/jw_sig/jw_sig/includes/helper.php on line 152
Martedì, 23 Maggio 2017 00:00

Terracina (Latina) – La 3° Edizione del Festival delle emozioni

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Dal 15 al 18 Giugno arriva a Terracina la III Edizione del Festival delle Emozioni, un’iniziativa culturale e di crescita sociale, basata sul pensiero che le emozioni siano una parte preponderante della personalità individuale e sociale.

Rabbia, paura, approvazione, disgusto, gioia, sorpresa... tutte le emozioni ci appartengono. Un Festival per scoprirle, conoscerle, incontrarle ed educarle.

Seminari, workshop e laboratori con studiosi, scrittori, politici, educatori, psicologi, criminologi, sportivi ed attori che animeranno per tutta la settimana le spiagge, il centro storico e numerosi luoghi suggestivi della città per un turismo culturale sano che abbina il mare alle bellezze storiche e archeologiche.

Un percorso attraverso esperienze esperienze di persone note e meno note per esplorare diversi “luoghi emotivi”, per imparare a conoscere, accettare ed educare le emozioni che guidano ogni attività quotidiana, degli adulti di oggi e di domani.

Decine di eventi tra dibattiti, esperienze, incontri, workshop, laboratori per bambini e per adulti, spettacoli, visite turistiche, degustazioni, mostre: proposte per tutti, non solo per addetti ai lavori, per conoscere, analizzare ed elaborare le emozioni assegnando loro quel ruolo rilevantissimo che hanno nella nostra vita.

Il Festival delle Emozioni è stato ideato dal prof. Giuseppe Musilli ed è realizzato dal Consorzio Terracina D’Amare con il coinvolgimento di numerosi “Amici del festival” che durante tutto l’anno prestano volontariamente un contributo; è stato, inoltre, riconosciuto dalla Regione Lazio come una delle 18 Buone Pratiche di Eccellenza in ambito culturale, su oltre 200 progetti presentati. Un esempio di rete di impresa a supporto della cultura e della promozione turistica attraverso una strategia di differenziazione che passa attraverso il benessere emotivo e non solo ma anche un modello di progettazione condivisa e partecipata che ogni edizione coinvolge il consorzio, le istituzioni, aziende, operatori turistici, associazioni del territorio e cittadini che danno un supporto alla realizzazione.

Una vita personale più tranquilla e serena è una vita meno infelice. Pronti ad una settimana di Emozioni. 

{gallery}terra{/gallery}

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 911 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1245 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa