ANNO XI  Novembre 2017.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 26 Giugno 2017 00:00

Diele investe e uccide una donna, positivo al test su droga

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Rischia 16 anni di carcere. Arrestato e accusato di omicidio stradale l'attore di fiction Domenico Diele, 32 anni il prossimo 25 luglio, che ha tamponato uno scooter in autostrada nel Salernitano causando la morte della donna di 48 anni che lo stava guidando.

Diele è risultato positivo a cocaina e hashish e aveva la patente sospesa per aver guidato sotto l'effetto di stupefacenti. Rischia una condanna fra gli 8 e i 12 anni. Aumentata di un terzo a causa della patente sospesa. Certo col gioco del rito abbreviato e altro potrebbe farsi solo cinque anni pieni per godere dell’affidamento ai servizi sociali. Comunque una carriera stroncata.

Diele, senese di origini, ma trapiantato da tempo a Roma, si trovava in zona per le riprese del film “Una vita spericolata” del regista Marco Ponti. L'attore, volto emergente del cinema e della fiction, ha recitato in diverse pellicole, tra cui Acab, e in numerose serie di successo della tv, come Don Matteo e 1992 e 1993 in onda su Sky, nelle quali ricopriva il ruolo del poliziotto Luca Pastore. Il 32enne è ora rinchiuso nel carcere di Salerno - Fuorni e dovrà comparire davanti al Gip lunedì prossimo per l'udienza di convalida dell'arresto, che si terrà nella casa circondariale.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 210 times

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

I due becchini della Nazionale italiana

Utenti Online

Abbiamo 1596 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa