ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 05 Agosto 2017 07:47

Taranto - Modem in default, telefoni all'Auchan? "tanto non rispondono"

Written by 
Rate this item
(0 votes)

L'avventura di un modem che si spegne del tutto? Mai successo nella nostra esperienza, passata da Telecom a Infostrada e anche Fastweb. La novità si chiama Vodafone Station Evolution.

Debbo dire che la "Pasqualina" che risponde al telefono parla di un corriere che arriva dopo 24 ore; evento che un po' disorienta, per l'idea di restare disconnessi per tanto tempo. Siamo ormai fregati da questo aspetto della nostra vita. Però sulla mia insistenza condivide con me l'opzione di chiamare uno store di Taranto per chiedere che se hanno una Station 3 o Evolution, dopodichè al mio sms con la scritta "chiamami" mi passerebbe un codice che consente l'immediata consegna-sostituzione. Evviva.Sembra una porta di autostrada spalancata.

Non ci metto molto col cellulare a cercare Vodafone e scopro che c'è un centro in Via Cavallotti, uno all'Auchan e in Viale Liguria, ma in quest'ultimo il web non riporta il numero telefonico. Rimpiangiamo il vecchio elenco telefonico. Dove l'avrò buttato?

Mah alla fine dopo aver telefonato ai primi due senza successo con squilli senza alcuna risposta, cerco altri risultati e ne trovo uno in Corso Italia. Chi mi risponde appare una voce giovane e mi dice di andare in Via Liguria che è proprio uno store Vodafone.

A questo punto scelgo, nonostante i 40 gradi all'ombra di andare in Via Liguria. In effetti dalla vetrina che si dislunga sul marciapiede si capisce che è proprio uno store della casa madre. Ma la ragazza che è lì mi dice che l'unico che fa sostituzione è quello presente in Auchan.

Ma le dico ho telefonato  e quella risponde "tanto non rispondono mai" ... detto da loro c'è da sconfortarsi ma è la realtà.

Allora arrivo all'Auchan osservando la steppa dei lavori in corso bruciata con un vigile che fa cenno con la mano di andar piano. All'Auchan ci sono due operatori un uomo con lo sguardo fisso su uno schermo e un po' di fila da fare. Quando l'altra addetta alza lo sguardo chiedendo ai presenti cosa debbano fare io le mostro il modem e quella parla del codice.

L'assicuro che ho contatto con vodafone e va a vedere e torna subito, "non ce l'abbiamo deve farlo arrivare col corriere e sono 48 ore".

Il conto raddoppia, non più 24 ore. Con l'umore nero che si taglia a coriandoli e li butto dal finestrino, torno a casa mandando un sms "chiamami". La donna che mi chiama, non registro più il nome mi parla di tre giorni. Le dico sorridendo amaramente che lei è ancora più pesante e frustrante, e m risponde che purtroppo ci sono le ferie di agosto, mi assicura comunque che mi chiamerà venerdì per chiedermi se è arrivato. Bontà sua. Ieri ha chiamato un'altra  e ha detto che per problemi al deposito vodafone il pacco arriverà dopo sei giorni. Siamo nel terzo mondo? Peggio forse. Stamane ho dato un pugno al modem ed è partito. Certo lo cambierò, ma almeno...

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 2071 times Last modified on Sabato, 05 Agosto 2017 08:56

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1322 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa