ANNO XI  Settembre 2017.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 13 Settembre 2017 12:30

Messi stende la Juve e Alisson salva la Roma

Written by 
Rate this item
(0 votes)

La sfida a distanza Italia-Spagna in Champions League se la aggiudicano gli iberici con il Barca che si impone 3-0 sulla Juventus e l'Atletico Madrid che pareggia 0-0 con la Roma allo stadio Olimpico.

La Juventus dura soltanto 45 minuti contro il Barcellona al Camp Nou, poi Leo Messi sale in cattedra e sigla il vantaggio in chiusura di primo tempo. Dopo il gol di Rakitic all'11' della ripresa, il numero 10 blaugrana segna il raddoppio al 24' del secondo tempo chiudendo i giochi. Per la Pulce oltre alla doppietta, anche l'assist e un palo. La difesa bianconera non ha retto l'attacco dei catalani, orfani di Neymar, ma con Messi, Suarez e Dembele' in grande spolvero. Del resto Allegri aveva dovuto reinventare il reparto arretrato, senza più Bonucci passato al Milan e con Chiellini infortunato, il tecnico bianconero ha schierato Buffon in porta con De Sciglio (sostituito al 41' del primo tempo da Sturaro per infortunio), con Barzagli e Benatia al centro e Alex Sandro sull'altra fascia. In avanti nel confronto tra gli argentini Dybala-Higuain e Messi non c'è stata storia.

Nell'altra sfida la Roma di Di Francesco, all'esordio in Champions, mette in campo cuore e orgoglio, e blocca sullo 0-0 un ottimo Atletico Madrid che porta a casa un punto importante in un girone di ferro dove il Chelsea ha sepolto il Qarabag 6-0. I giallorossi hanno rischiato grosso contro la squadra di Simeone che nel secondo tempo è venuta fuori prepotentemente, sfruttando anche un'evidente migliore condizione atletica. Un grande Alisson, autore di almeno quattro interventi decisivi, ha salvato i giallorossi che hanno avuto qualche buona occasione in particolare con Perotti, il più pericoloso dei suoi, che avrebbe meritato il calcio di rigore in almeno due occasioni, oltre ad un'altra con Kolarov ma l'arbitro Mazic non è stato di questo avviso. (AdnKronos)

 

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 531 times

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

Il silenzio

Utenti Online

Abbiamo 1568 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa