ANNO XIII  Agosto 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 30 Ottobre 2017 00:00

Rassegna Stampa Forin – Val d’Aosta e l’autonomia – Venti di guerra – La guerra sullo Ius Soli

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Pubblichiamo la Rassegna Stampa scelta e curata dal nostro collaboratore di Vittorio Veneto Carlo Forin che da dieci anni pubblica con noi ricerche linguistiche sul sumero e che si diletta nell'analisi politica

 

AUTONOMIA SENZA LIMITI  Sprechi, scandali e privilegi l'autonomia senza limiti che regna in Valle d'Aosta

 

La più piccola regione italiana è un esempio di malagestione. Al riparo del suo statuto speciale e di una politica pervasiva di SERGIO RIZZO

Cade a fagiolo questo articolo di Sergio Rizzo. Qua, tra i Veneti ‘autonomisti’, con i palazzi delle province inutili, che sognano l’autonomia: la più piccola regione d’Italia segnala la mala gestione del suo Casinò, di proprietà della Regione. Dunque, piccolo non è bello. Malta segnala che piccolo non è puro.

Dunque, cominciamo a guardar in faccia i problemi piuttosto che affogare negli slogan.

 

Ancora sul conflitto coreano [da Corriere della Sera] vi segnalo questo articolo

 

COREA DEL NORD Quanto manca a una guerra Usa-Corea?
Tutti i segnali di un conflitto|Arsenale  di Franco Venturini, Guido Olimpio e Guido Santevecchi


Un vero conflitto è stato ritenuto a lungo improbabile se non impossibile, ma il vento sta cambiando, per il peggio.


Il nervosismo di Kim e il piano segreto per «decapitare» il regime di Guido Olimpio e GUido Santevecchi

I 13.600 cannoni di Kim: «Si rischiano 60 mila morti in 24 ore» di Guido Olimpio e Guido Santevecchi[da La Stampa]:

Minniti: “Dobbiamo prendere l’impegno di approvare in questa legislatura lo Ius soli”

Il ministro dell’Interno: non è una legge sull’immigrazione, ma sull’integrazione

Lodo ancora una volta il ministro degli Interni che sopperisce al vuoto del suo segretario politico per ribadire che l’approvazione dello Ius soli dirime la decisione di voto. Se la legislatura si chiudesse senza questa legge….

Asilo politico belga al catalano?

http://www.repubblica.it/esteri/2017/10/29/news/catalogna_puigdemont_asilo_politico_belgio-179658102/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P5-S1.8-T1

Questa merita il finale! Puigdemont potrebbe chiedere ed ottenere l’asilo politico in Belgio in qualità di perseguitato in Spagna. Godo all’idea. Poi potremmo distribuire il mongo d’oro per il parlamentare europeo che più si è distinto ad ignorare la necessità di legiferare la cittadinanza unica agli europei.

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 903 times Last modified on Domenica, 29 Ottobre 2017 17:21

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 900 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa