ANNO XIV Maggio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 18 Gennaio 2018 16:30

Taranto - Comune, Forza Italia «sindaco provveda a rimuovere l'assessora che viaggia dall'Emilia»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Riceviamo e pubblichiamo integralmente comunicato stampa pervenuto da Giampaolo Vietri – Capo Gruppo Forza Italia al Comune di Taranto

Oltre la prevista indennità di carica, con determina 415/2017 della direzione Affari Generali, il comune rimborsa 2.550 euro di spese di viaggio all’assessore Tilgher sostenute per venire a Taranto dalla città in cui risiede per svolgere la sua funzione di amministratrice.

 Il sindaco, infatti, oltre a nominare due assessori che vivono a Bari, ha designato anche la dottoressa Tilgher che sorprendentemente fa l’assessore a Taranto continuando a vivere in Emilia Romagna.

Ed è così che, dai biglietti di viaggio allegati alla determina di rimborso riferiti al periodo che va dal 26 luglio al 30 novembre 2017, emerge che l’assessore Tilgher è stata a Taranto solo 32 giorni su 128!

Ora andrebbe spiegato alla città chi ha assolto alla sua funzione di assessore allo sviluppo economico ed al marketing territoriale nei suoi quasi 100 giorni di assenza in poco più di quattro mesi e, soprattutto, come si fa ad affidare un settore così strategico a chi vive a 800 km di distanza. Il ruolo dell’assessore in un capoluogo di provincia di oltre duecentomila abitanti comporta un impegno totalizzante e una presenza costante in città, vista la nota mole di lavoro esistente.

Non si comprende come l’assessore Tilgher conosca le problematiche di un territorio in cui non vive e come gestisca il settore assegnatole quando per tre/quarti dei suoi giorni non è a Taranto. E come può garantire attività impreviste quando lavora con il biglietto aereo di ritorno già in tasca? Ed i problemi della città che la interessano quando è in partenza che fanno…??? aspettano il suo rientro???

E’ assurdo che i cittadini, le categorie e la città debbano stare ai tempi comodi di questo assessore che, forse, pensa di poter adempiere a tale ruolo come se si trattasse di un part time quando l’amministratore locale deve essere ogni giorno, e ad ogni ora, presente e al servizio dei cittadini e della comunità. Poiché tanti altri professionisti residenti in città posseggono le medesime competenze riscontrate nella dottoressa Tilgher, e riuscirebbero a lavorare con maggiore costanza se non altro perché risulterebbero maggiormente presenti, il sindaco provveda a rimuoverla dal suo incarico. (Giampaolo Vietri – Capo Gruppo Forza Italia al Comune di Taranto)

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1029 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 990 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa