ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 06 Febbraio 2018 05:26

Svuota il conto di una pensionata ma non sa di essere ripreso in tutti i suoi spostamenti

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Le tracce che lasciamo con carte elettroniche e i video che riprendono gli spostamenti non consentono di fare i furbi, malviventi avvisati.

I Carabinieri della Stazione di Randazzo hanno denunciato un 35enne del posto, già gravato da precedenti di polizia, poiché ritenuto responsabile di appropriazione indebita di cose altrui e utilizzazione indebita di carte di credito.

La vittima – cl.1948 -  il 31 dicembre scorso aveva perso il proprio portamonete all’uscita di una rivendita di tabacchi ubicata nel centro di Randazzo. Accolta la denuncia di smarrimento da parte della donna, dove si indicava che all’interno del portafogli vi erano custoditi del denaro in contanti e della carte elettroniche di pagamento, i militari, visionando le telecamere di sicurezza ubicate nei pressi dell’esercizio commerciale, hanno estrapolato alcune immagini ritraenti il soggetto che aveva ritrovato il portafogli. Lo stesso individuo che,  acquisito il pin di una delle carte, lasciato incautamente dalla vittima nello stesso portamonete, nell’immediato aveva prelevato del denaro in contanti dal bancomat di uno degli uffici postali della cittadina nonché effettuato degli acquisti in un negozio di abbigliamento di Bronte, per una cifra nel totale di 1.450 euro, azioni illecite dimostrate dagli inquirenti attraverso l’acquisizione di altre immagini video e di alcune testimonianze. 

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 809 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1191 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa