ANNO XII  Settembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 13 Marzo 2018 07:20

«La salute non ha prezzo», un nuovo impegno di MEDILAB per ridurre le liste di attesa

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Un intervento concreto, mai visto prima nel nostro territorio: la possibilità di effettuare prestazioni in regime privato a tariffe agevolate simili al ticket, senza alcun supporto pubblico.

 Marsica –  “La salute non ha prezzo” è il titolo della nuova campagna di sensibilizzazione lanciata da MEDILAB struttura sanitaria con sede in Cappelle dei Marsi.

Lo sa bene chi oggi ha bisogno di effettuare una visita o un esame e si rivolge alle strutture pubblichericevendo dal CUP appuntamenti a 2/3 mesi o peggio scopre che le liste di attesa sono bloccate a causa delle innumerevoli richieste. Secondo gli ultimi dati CENSIS ben 12,2 milioni di italiani hanno rinunciato o rinviato prestazioni sanitarie a causa dei tempi troppo lunghi oppure per impossibilità di permettersi una visita privata.

Un esempio per tutti sono le donne over 50 che ogni anno devono fare la mammografia: i tempi di attesa nelle strutture pubbliche sono scoraggianti, la mancata adesione ai programmi di screening regionali impedisce a sua volta ai medici di famiglia di prescrivere l’esame e così per loro la scelta obbligata rimane quella di pagare di tasca propria quella prevenzione che è l’unica arma possibile per sconfiggere la malattia.

A tale scopo MEDILAB, struttura privata non convenzionata, da sempre attenta ai temi della prevenzione, ha messo in campo un intervento concreto, mai visto prima nel nostro territorio: la possibilità di effettuare prestazioni in regime privato a tariffe agevolate simili al ticket, senza alcun supporto pubblico.

Le prestazioni offerte sono gli esami diagnostici che registrano tempi di prenotazione più lunghi o tempi d’attesa estenuanti : Ecografie, Ecocolordoppler, Mammografie e Radiografie. Possono accedere al servizio tutti i pazienti “spazientiti” che non riescono ad avere una risposta ragionevole dal sistema pubblico o economicamente sostenibile dal sistema privato. I costi? radiografie da €30, ecografie da €40, ecocolordoppler da €50, mammografie a €60.

Abbattere o ridurre le liste di attesa è il sogno di ogni amministratore pubblico ma anche la sfida più importante per ogni operatore del settore perché riguarda il diritto di tutti i cittadini a prevenire e curare. L’impegno di MEDILAB rappresenta un enorme sforzo sia economico che organizzativo, dichiara Barbara Benelli, amministratore di MEDILAB, e purtroppo per tali ragioni l’iniziativa sarà limitata nel tempo, ma abbiamo ritenuto giusto dare il nostro contributo, per quanto possibile, a chi come noi considera la sanità un servizio al cittadino

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 432 times

Le Vignette di Paolo Piccione

Orfini dichiara: “ora basta, questa volta denunceremo tutto”

 

Utenti Online

Abbiamo 1485 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa