ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 18 Agosto 2015 18:22

Immigrati è allarme a luglio 107 mila arrivi in paesi Ue Frontex: "Triplicati rispetto a un anno fa"

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Bruxelles - Il numero di migranti registrati ai confini dei paesi Ue a luglio ha superato per la prima volta la soglia delle 100.000 unita' in un singolo mese, secondo i dati diffusi oggi dall'agenzia Ue per il controllo delle frontiere, Frontex, che riferisce di una "pressione senza precedenti sulle autorita' per il controllo delle frontiere in Grecia, Italia e Ungheria."

Lo scrive Frontex in una nota stampa. Frontex riporta l'arrivo di 107,500 migranti alle frontiere Ue a luglio, oltre il triplo rispetto al luglio del 2014 e il terzo consecutivo incremento mensile. Nel complesso dall'inizio dell'anno nell'Ue si sono registrati circa 340,000 arrivi, un numero gia' superiore al totale degli arrivi nel 2014. La maggior parte degli arrivi a luglio sono stati segnalati nelle isole greche di Lesbos, Chios, Samos e Kos (circa 50,000), mentre in Italia gli arrivi hanno superato le 20,000 unita' a luglio, portando il numero di arrivi totali nel paese dall'inizio dell'anno a 90,000. La maggior parte dei migranti che sbarcano in Italia sono eritrei e nigeriani e nel 90% dei casi arrivano dopo essere partiti dalla Libia, segnala Frontex. In aumento sono anche i migranti che arrivano nell'Ue attraverso la rotta balcanica. (AGI)

Read 766 times

Utenti Online

Abbiamo 844 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

Calendario

« July 2024 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31