ANNO XVI Agosto 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 19 Agosto 2015 10:47

Arrestato un sorvegliato, poi c'e chi ruba un telefonino e chi a teatro nelle news dei carabinieri

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Ecco le news del mattino 

I Carabinieri della Compagnia di Trani hanno arrestato un sorvegliato speciale 57enne, con obbligo di soggiorno nel comune di Andria, ritenuto responsabile di violazione degli obblighi imposti, resistenza e lesioni a P.U.

L’uomo, sorpreso in strada a Trani, alla vista dei militari si dava alla fuga venendo bloccato dopo un breve inseguimento a piedi al termie di una breve colluttazione. Uno degli operanti ha riportato lesioni ad una mano giudicate guaribili in 7 giorni mentre l’uomo, tratto in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato associato presso la locale casa circondariale.

 

Questa notte, alle 02.00 circa, i Carabinieri di Miramare, hanno arrestato un pregiudicato marocchino di 30 anni che aveva rubato un telefono cellulare ai danni di una turista a passeggio sul lungomare. L’uomo, in bicicletta, dopo aver strappato di mano alla ragazza il telefono, per assicurarsi la fuga ha strattonato la vittima. I Carabinieri lo hanno arrestato mentre tentata la fuga con la sua bicicletta. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima..

 

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Giarre (CT) hanno arrestato, in flagranza di reato, un 39enne, del posto, per furto aggravato.

L’equipaggio della “gazzella”  lo ha sorpreso stamattina nei pressi del Teatro Rex di Giarre, al momento in ristrutturazione, dopo aver asportato circa 20 metri di grondaia in rame.

La refurtiva è stata restituita all’ente comunale mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

 

Read 722 times

Utenti Online

Abbiamo 1222 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine