ANNO XII  Agosto 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 14 Maggio 2018 14:45

Statte (Taranto) - Attivisti del meetup chiedono al Comune l'attivazione del Question Time del Cittadino

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Gli Attivisti del Meetup Amici di Beppe Grillo Statte. poiché fermamente convinti che il futuro della democrazia risieda nella partecipazione quanto più larga ed eterogenea possibile dei cittadini alle vicende della propria realtà, chiede alle istituzioni di mettere a disposizione della comunità uno strumento per consentire un confronto dialettico più vivo tra rappresentanti ed elettori e un controllo più serra to sull'operate dell'attività amministrativa.

Derivato dall'esperienza parlamentare, il Question Time del Cittadino" rappresenta un meno attraverso il quale qualsiasi rappresentante all'interno delle due assemblee legislative di Camera e Senato ha la possibilità di interpellare direttamente il Governo, nella persona di un suo Ministro, affinché vengano chiariti gli orientamenti adottati e le azioni intra prese per risolvere una determinata questione di pubblico interesse.

lo strumento appena citato, con i dovuti accorgimenti per adatta no al caso di specie, potrebbe essere preso in considerazione e disciplinato all'interno dello statuto comunale, rappresentando un segno di vicinanza delle istituzioni all'intera cittadinanza e un viatico affinché possa instaurarsi uno stretto rapporto di collaborazione e di controllo tra
rappresentanti e rappresentati, senza filtri di sorta.

Per partecipare al · Question Time del Cìttadino" basterebbe compilare un modello prestampato, rinvenibile comodamente sul sito istituzionale del Comune di Statte, o richiesto presso ‘ente, e da inoltrare successivamente tramite posta elettronica alla casella della segreteria comunale o direttamente al presidente del consiglio comunale. Questi, dopo aver ricevuto ed analizzato il contenuto delle interrogazioni pervenutegli dai cittadinl, ammetterà alla discussione quelle ritenute consone, fissandole come punti all'ordine del giorno del consigli comunali, e scarterà, motivandone la decisione, quelle considerate inopportune poiché non di pubblico interesse o lesive della privacy di determinati soggetti oppure che vertono su vicende per le quali sono in corso attività di tipo giuridiche legali.
Le interrogazioni potrebbero essere rivolte al Sindaco, agli assessori e ai presidenti delle Commissioni consiliari, informa singola o assodata. da tutti coloro che abbiano compiuto la maggiore età e siano residenti nel territorio del Comune di Statte oppure dai non residenti che esercitino stabilmente nel comune la propria attività lavorativa o di studio.
Detto questo, quindi chiediamo l'introduzione, all'interno del Regolamento del Consiglio Comunale di Statte, l' istituto di partecipazione de l -Question Tlme del Cittadino", come forma di interazione tra la cittadinanza e l'Amministrazione Comunale e conseguentemente di integrare nello Statuto del Comune di Statte al Cap.
"partecipazione dell'attività Amministrativa" art 75 Quanto segue :
I cittadini possono fare esplicita richiesta di partecipazione allo seduta del Consiglia Comunale seguendo le Indicazioni presenti regolamento del Questlon Tlme del cittadino.
Sono disponibili bozza di regolamento e modulistica per l'attuazione di questa interrogazione per chi raccoglierà questa nostra richiesta .

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 458 times

Le Vignette di Paolo Piccione

Mamma e papà!!!

 

Utenti Online

Abbiamo 1416 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa