ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 20 Agosto 2015 12:39

Leporano (Taranto) - Musica nei vicoli. Hermes Academy – Arcigay Taranto accoglie l’invito dell’organizzazione.

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Venerdì 21 agosto si rinnova, in una veste aggiornata e con una programmazione assai ricca e trasversale, l’appuntamento con la festa di fine stagione organizzata dall’amministrazione comunale diLeporano (TA) “Musica nei vicoli”, percorso di arte, musica, cultura, folklore, tradizione tra le vie del centro storico. L’edizione zero ebbe luogo nell’agosto del 2013 e vedeva tra i protagonisti anche gli artisti della Hermes Academy. Il maestro Fabio Franchini, presidente dell’Associazione Culturale Arcadia e direttore artistico della manifestazione assieme ai colleghi maestri Giovanni Pagliaro ed Alessandro Pisconti, ha fortemente rivoluto la presenza dell’associazione presieduta da Luigi Pignatelli, che ha accolto l’invito e ha coinvolto in questa nuova avventura anche gli attivisti di Arcigay, di cui la Hermes Academy è cellula operativa su tutto il territorio provinciale.

L’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus – Arcigay Taranto intende portare in piazza la campagna di sensibilizzazione verso giovani e meno giovani alla prevenzione a malattie sessualmente trasmissibili e la campagna di informazione e sensibilizzazione a fenomeni di omofobia, xenofobia, violenza di genere e cyberbullismo.

Nella centralissima piazza Maria Immacolata di Leporano (TA), gli artisti dell’Hermes Academy e gli attivisti di Arcigay allestiranno un banchetto con materiale informativo e distribuiranno gratuitamente preservativi, opuscoli, etc. ed offriranno, lungo le vie del centro storico, performance di arti sceniche itineranti e piccole improvvisazioni. Una nuova opportunità di confronto e crescita, condividendo le diversità di cui ciascuno di noi è portatore sano; una nuova importante occasione per informare la cittadinanza in merito ai percorsi di educazione all’affettività promossi dalla Hermes Academy nelle scuole dell’intera provincia da diversi anni, alla sentenza storica della Corte di Cassazione (che abolisce l’obbligatorietà dell’intervento di adeguamento degli organi riproduttivi alle persone transessuali, per le rettificazione degli atti anagrafici), alla “condanna all’amore” subita dall’Italia dalla Corte Europea dei Diritti Umani, la quale sollecita il Paese a riconoscere le unioni civili.

La programmazione partirà alle ore 20.00 all’interno del neo restaurato Castello Muscettola, dove Massimo Giusto introdurrà il libro “Appare il giorno nuovo” di Ferdinando Dubla; le letture a cura di Angela Ferilli saranno accompagnate dalla chitarra del maestro Giuseppe Coppola e arricchite dalla proiezione di opere di Renato Guttuso, Carlo Levi, Ugo Accardi. Nelle vie di Leporano risuoneranno le note della Banda Risciò, con uno spettacolo itinerante di musiche tradizionali da tutto il mondo, storie, filastrocche e pedalate a bordo del risciò.

La seconda tappa musicale avrà luogo presso Largo Municipio: a partire dalle ore 21.00, la band Napolatino coinvolgerà il pubblico in un viaggio musicale che, dalla storia della musica napoletana e caprese, arriverà al jazz ed alla tradizione sudamericana, in un susseguirsi di brani travolgenti.

Gran finale alle ore 22.00 in Piazza Municipio con la storica band dei Vasconnessi, tribute band di Vasco Rossi, che eseguirà tutte le più celebri canzoni del cantante modenese.

Tra le vie del centro storico si potranno ammirare esposizioni di quadri e artigianato locale a cura delle associazioni culturali “I Colori dell’Anima”, “Il Melograno Taranto Onlus”, “Arte&Fantasia”, della  Proloco di Leporano e delle Associazioni Artigianato Creativo.

Nella nota stampa inviata dall’organizzazione leggiamo “Un ringraziamento particolare va all’Associazione Culturale Il Castello e all’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus Arcigay Taranto, sempre prodighe nel fornire supporto e assistenza.

L’evento è organizzato dal Comune di Leporano, che grazie all’impegno di una giunta capeggiata dal Sindaco Avv. Angelo D’Abramo e con l’ausilio del Vicesindaco Dott.ssa Iolanda Lotta, intende continuare sul percorso intrapreso con la rassegna “Re...estate a Leporano”, nell’ottica di garantire una continua offerta culturale e turistica e contribuire al rilancio dell’immagine di una litoranea tarantina che nulla ha da invidiare a contesti più famosi.

Read 391 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1133 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa