ANNO XIII Settembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 21 Agosto 2015 05:56

Martina Franca (Taranto) - Mahaveer Dj Set Venerdì 21 agosto a Manufacta Market Place

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Per la prima volta a Manufacta un veterano della musica, un’icona che ha maturato 35 anni di musica nei più disparati contesti artistici: MAURIZIO LAURENTACI, in arte Mahaveer!


Dj/conduttore radiofonico della old school italiana, nato professionalmente alla fine degli settanta. Attivo tanto nei club quanto in molteplici esperienze radiotelevisive, ha condotto programmi per le reti Rai: il debutto con un ciclo di trasmissioni per Radiodue, “Country Star – west coast ieri e oggi”, con la regia di Marilena Pizzirani. Sempre per Radiodue ha realizzato alcune trasmissioni dedicate alle charts internazionali, “International Top Twenty” ed una serie di programmi dedicati alla musica jazz tra cui “Jazz Room”, un ciclo di trasmissioni condotte insieme a Rosaria Renna, con la regia di Guglielmo Rossini. Con Tele-radionorba è uno dei conduttori di punta del team creato dal direttore artistico Titta de Tommasi.
Ma il lavoro nella ricerca e nella diffusione della buona musica lo vedono anche impegnato per diversi anni come redattore di articoli musicali per varie testate giornalistiche (La Gazzetta del Mezzogiorno, Roma, Gong). La passione e l’amore per l’ascolto dei più disparati stili musicali gli hanno consentito di creare progetti estremamente originali, sia per la programmazione radiofonica che per esclusivi dancefloor che lo hanno reso popolare in tutta la club land del sud italia.

Al Manufacta Market Place proporrà un cross over di musica nella sua accezione originaria, la cui fruizione ha il solo scopo di unire le emozioni dei singoli individui in una naturale comunione indipendente da classificazioni ed intellettualismi. “Cross and over” è un’espressione che rende perfettamente l’idea di impostazione musicale da cui si parte: eliminazione totale di qualsiasi etichetta o classificazione stilistica per dar vita all’incontro di molteplici sonorità e ritmi. Una passo in avanti nella direzione della contaminazione per andare oltre, trascendere ciò che viene limitato dal pregiudizio di gusto del pubblico. In poche parole: “io non ascolto la musica che mi piace, mi piace la musica che ascolto”. Il requisito richiesto al dj, che propone un set con tali premesse, è certamente una buona conoscenza della musica moderna ma soprattutto delle molteplici influenze che giungono dal passato. La proposta ha pertanto lo scopo di unire, se possibile fondere, tutte le storie che sono state raccontate in musica negli ultimi quarant’anni, tanto nella scena pop quanto nell’immenso universo della black music. La rivoluzione elettronica e il fascino immortale dell’analogico possono e devono convivere grazie alla passione e all’amore che il dj deve profondere nel cammino esperienziale della sua intrigante ricerca. Nelle proposte musicali di questa serata si può ascoltare di tutto, dalla soul music al multi pop, dal funky al samba jazz, fino alle più disparate tendenze della musica rock e dell’elettronica contemporanea.

Read 545 times Last modified on Venerdì, 21 Agosto 2015 06:18

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1089 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa