ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 30 Giugno 2018 00:00

Laura Pausini a Cuba davanti a 250 mila persone: "Giornata pazza e bellissima"

Written by 
Rate this item
(0 votes)

È stata una "giornata pazza e bellissima" quella dell'esibizione cubana di Laura Pausini. A scriverlo su Instagram è stata lei stessa, dopo essere scesa dal palco montato alla Ciudad Deportiva di Cuba, dove si è esibita davanti a 250mila persone. La cantante italiana è stata l’ospite speciale del concerto che i 'Gente de Zona' hanno deciso di regalare alla loro città. Pausini ha cantato i suoi successi 'La Soledad', 'Se Fué' e un frammento a cappella di 'Amores Extraños' (versioni spagnole di 'La Solitudine', 'Non c’è' e 'Strani Amori'), e per la prima volta dal vivo si è esibita con il duo nella versione remix di 'Nadie ha dicho', il brano che ha lanciato tutto il suo nuovo progetto.

"Il mio sogno, in questi 25 anni di carriera, era semplicemente quello di poter cantare per i miei fan a Cuba, uno dei pochi paesi al mondo che non avevo mai visitato. Per un cantante, il modo migliore per dire grazie al proprio pubblico è cantare dal vivo, guardare i volti, cantare insieme le canzoni. Tutto questo è stato possibile grazie ai miei amici Randy e Alexander di Gente de Zona e la nostra canzone 'Nadie ha dicho'. Non dimenticherò mai questa giornata pazza e bellissima fatta in 24 ore senza dormire, ma con il cuore pieno d'amore. La musica unisce, la amo", ha scritto l'artista. Subito dopo la sua emozionante esibizione Laura Pausini è tornata in Italia per ultimare le prove del Fatti Sentire Worldwide Tour che la vedrà, prima donna a farlo, esibirsi al Circo Massimo in ben due serate il 21 (biglietti esauriti) e il 22 luglio (ultimi biglietti rimasti). A seguire Laura partirà per un grande tour mondiale negli Stati Uniti, America Latina ed Europa.

Gracias @randy_malcom y @alexandergdz por haberme permitido encontrar el público cubano. Son 25 años que quiero conocerlos para agradecer por el amor que recibo! Y gracias a @gentedezona pude ver las caras de quien cree en mi y en mi música. Cuanta gente lloraba! Cuanto amor! Nunca olvidare este concierto. Gracias a todos los que me encontraron y regalaron abrazos, palabras de cariño y respeto hacia mi voz y mi música. Por eso quise tanto estar. La música es nuestra fuerza, nuestra aliada. Nuestro anillo de compromiso. Ahora, después haber cantado en casi todos los paises del mundo puedo agregar #Cuba Ya pienso a los que me faltan y en donde seguiré luchando para poder cantar en vivo... cual será la próxima nación? #misueño #cantarentodolospaisesdelmundo

Un post condiviso da Laura Pausini Official (@laurapausini) in data:

 

Sei arrivato fin qui Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Agoramagazine.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente. Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di agoramagazine.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo. Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino al giorno. Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 689 times Last modified on Sabato, 30 Giugno 2018 00:12

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1192 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa