ANNO XII  Novembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 06 Luglio 2018 00:00

L’agroalimentare di grande qualità arriva a Melissano con «CiboPerBacco»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il 7 agosto nel centro antico di Melissano (Le) – Percorso enogastronomico per le vie del paese, promosso dal Comune con il patrocinio di Slow Food Condotta Sud Salento

Il Comune di Melissano, in provincia di Lecce, con il patrocinio di Slow Food - Condotta Sud Salento, presenta "CiboPerBacco", un percorso enogastronomico nel centro antico della città. L’evento agroalimentare, fortemente voluto dal sindaco di Melissano, Alessandro Conte, avrà luogo il 7 agosto 2018, è una “edizione zero” ma le premesse lasciano intendere come questo evento stia nascendo sotto i migliori (e più buoni) auspici.

Per le strade del paese si snoderà un percorso enogastronomico molto particolare, che vedrà protagonisti una serie di produttori dell’agroalimentare aventi un unico comun denominatore: la qualità. Dai prodotti della terra ai caseari e salumi, alla birra artigianale, ai prodotti da forno, allo street e finger food preparato con cura e particolare attenzione alla tradizione.

Oltre alle già note realtà cittadine come la cantina Unione Agricola di Melissano, l'Antica Salumeria del Centro, Conte Vini, Torre Ospina, Azienda Agricola Manco, questa prima edizione di “CiboPerBacco” ospiterà alcune delle migliori aziende del territorio che si segnalano all'interno delle eccellenze enogastronomiche salentine. Si tratta di Presìdi, Comunità del cibo di Terra Madre e Cantine "Slow Wine"; piccole realtà sostenute e valorizzate da Slow Food, l'associazione culturale fondata da Carlo Petrini pensata come risposta al dilagare del fast food e del junk food e che divulga le tradizioni agricole ed enogastronomiche di ogni parte del mondo.

Tra le varie proposte presenti, i visitatori potranno conoscere, degustare ed apprezzare i prodotti di qualità di: Salumificio Santoro (Cisternino); Calemone (Torre Guaceto); Terra Apuliae (Melissano); Salento Street Food (Melissano); I Contadini (Ugento); Caseificio Lanzillotti (San Vito dei Normanni); Calò & Monte (Zollino); Birrificio B94 (Cavallino); Giovanni Venneri (Alliste); Biscottificio Preite (Casarano); Orto Buono di Vizzino (Minervino); Giancarlo Ceci (Andria).

A completare la percezione dei sensi e ad accompagnare le presentazioni agroalimentari con note pop, funky, easy jazz, acustica, soul e ipop-rock ci saranno i live concert di "Megaron", "Voce in Capitolo" e "Guitar Club".

L'intero evento è all'insegna della sostenibilità e dell'etica Slowfoodiana del "Buono. Pulito. Giusto". Tutte le consumazioni saranno servite in accessori monouso, riciclabili e compostabili.

Collegamenti utili:

Evento su Facebook: www.facebook.com/events/213570152809477

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 1161 times

Le Vignette di Paolo Piccione

Sputare in faccia qualcuno non è più reato

 

Utenti Online

Abbiamo 1372 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa