ANNO XII  Luglio 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 09 Luglio 2018 08:31

Fondi Lega, Calderoli «Ho verificato, quei soldi non sono spariti»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

"Come si fa a dire che quei soldi sono spariti? È tutto certificato, pubblicato sul nostro sito. Non c'è un solo euro che non sia stato speso in politica. E' una grande presa per il c... Noi siamo parte lesa".

A parlare della vicenda dei 49 milioni di euro di rimborsi elettorali alla Lega di cui la Cassazione ha chiesto il sequestro, è il leghista Roberto Calderoli, coordinatore delle segreterie nazionali del Carroccio. "Io - dice Calderoli al Corriere della Sera - sono peggio di San Tommaso, quindi ho voluto verificare tutti gli estratti conto della Sparkasse di Bolzano. Vi assicuro che non c'è un euro in entrata o in uscita che non sia certificato e giustificato.

Le uscite sono tutte fatturate a soggetti per noi storici. Sondaggi, stampa, manifesti, affissioni...". Ma, chiede il Corriere, ha controllato perché aveva qualche sospetto? "Mi sono detto, ma non è che qualche cazzone ha fatto qualche cazzata? Ho voluto metterci il naso dentro e ho visto che non c'è niente. Abbiamo anche affidato tutte le verifiche dei bilanci a un istituto di revisione contabile". Quanto a Salvini che oggi sarà ricevuto da Mattarella, conclude Calderoli, lui "non è preoccupato, se non perché deve pagare dipendenti e bollette. Ma se ci sequestrano i conti correnti? Non saremo mai in grado di restituire 49 milioni e non sarebbe neanche giusto". (agI)

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 243 times

Le Vignette di Paolo Piccione

Perchè??? “Ma che davero davero…”

 

Utenti Online

Abbiamo 1558 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa