ANNO XII  Luglio 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 09 Luglio 2018 08:41

In Brasile è scontro tra giudici sulla liberazione di Lula

Written by 
Rate this item
(0 votes)

È scontro nella magistratura brasiliana sulla scarcerazione Inacio Lula da Silva. L'ex presidente è in carcere dal 7 aprile dopo la condanna in appello a 12 anni per corruzione e riciclaggio. Il giudice della Corte d'Appello di Porto Alegre Rogerio Favreto, conosciuto per la sua militanza nel Partito dei lavoratori fondato dallo stesso Lula, aveva ordinato la sua liberazione, ma poche ore dopo un altro giudice, Sergio Moro, pm simbolo delle inchieste anticorruzione brasiliane, ha respinto l'ordinanza che è poi stata bloccata da un magistrato federale.

Il ricorso dei legale di Lula si basava sul principio della presunzione di innocenza. Sullo sfondo delle diatribe giuridiche ci sono peró le elezioni presidenziali del 7 ottobre. Non e' chiaro se Lula potra' parteciparvi anche se al momento resta il favorito nei sondaggi con il 30% di consensi.

La disputa non si risolverà in breve tempo. Il giudice Favreto è infatti tornato all'attacco sostenendo che, se Lula non sarà scarcerato entro le prossime ore, le autorità locali potrebbero essere accusate di oltraggio alla giustizia perchè la sua decisione non sarebbe in alcun modo subordinata all'autorità del tribunale che l'ha respinta. (Euronews)

 

Sei arrivato fin qui Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Agoramagazine.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente. Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi di agoramagazine.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo. Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino al giorno. Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 341 times Last modified on Lunedì, 09 Luglio 2018 09:23

Le Vignette di Paolo Piccione

Perchè??? “Ma che davero davero…”

 

Utenti Online

Abbiamo 1566 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa