ANNO XII  Luglio 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 09 Luglio 2018 17:53

Rissa con accoltellamento, ma c’è solo una volante. Paoloni (Sap): «Sicurezza al collasso»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

La rissa con accoltellamento che sabato notte, ha visto protagonisti alcuni ragazzi in via Bezzeca a San Benedetto del Tronto, poteva finire in tragedia sia per i giovani coinvolti, sia per i poliziotti dell’unica volante intervenuta sul posto.

«Come molte questure d’Italia, anche quella di Ascoli Piceno è oramai quasi al collasso – spiega Stefano Paoloni, Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap) – il personale è carente e, questo, a causa dei tagli scellerati all’apparato della sicurezza che ha visto negli ultimi anni 50 mila uomini in meno, di cui 20 mila solo nella Polizia di Stato».

«Questi tagli – continua Paoloni – hanno causato il 20% in meno di controlli sul territorio che diviene piazza fertile per delinquenza e attività predatorie, costringendo il personale molto spesso a lavorare in straordinario, per il quale si spera l’attesa di pagamento sia decente. Occorre investire in sicurezza, incrementare le piante organiche e dotare gli operatori di strumenti idonei e all’avanguardia per garantire maggiore sicurezza ai cittadini. Quanto accaduto a San Benedetto del Tronto – conclude – dimostra che basta una minima situazione di emergenza, perché si finisca al collasso».

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 331 times

Le Vignette di Paolo Piccione

Perchè??? “Ma che davero davero…”

 

Utenti Online

Abbiamo 1575 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa