ANNO XII  Settembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 13 Luglio 2018 04:17

Taranto - Domenica il Crispiano Comix ospite speciale è Giorgio Vanni

Written by 
Rate this item
(0 votes)

C'è grande attesa nel paese delle Cento Masserie per la quinta edizione dell'ormai affermata fiera fantasy. La nota voce dei cartoni animati salirà sul palco in serata. Prima e dopo ce ne sarà per tutti i gusti. Intanto sabato al teatro comunale verrà inaugurata la mostra “Ilvarum Yaga, cento disegnatori contro la strega rossa”

Dopo il grande successo di pubblico dello scorso anno, torna il Crispiano Comix e i presupposti per un'altra edizione speciale ci sono tutti. Domenica 15 luglio piazza San Francesco e via Roma ospiteranno la quarta edizione della prima fiera estiva gratuita dedicata al fumetto, all'animazione, ai giochi, ai videogiochi e all'immaginario fantasy e fantascientifico nata nella provincia di Taranto. La manifestazione è organizzata dall'associazione Symposium Arte, in collaborazione con Nakama Comics & Manga e con il patrocinio del Comune di Crispiano.Crispiano Comix   ed. 2017  3

In tantissimi non vedono l'ora di cantare a squarciagola nel live dj set serale di Giorgio Vanni, la più celebre voce maschile italiana delle sigle dei cartoni animati che per l'occasione proporrà i suoi più grandi successi, da Dragon Ball a Superman, passando per i Pokemon e Detective Conan. Prima e dopo la la sua esibizione ci penseranno Mark Marzolla (che presenterà il suo singolo “Fra le nuvole”) e gli Ipergalattici a scaldare la piazza. Il gruppo salentino, che ad oggi ha all'attivo più di 200 live, eseguirà tutte le sigle cult degli anni '70, '80 e '90.

Ma il Crispiano Comix, come ogni anno, è tantissimo altro: intanto, a partire dalle ore 16, i visitatori troveranno più di 40 stand (spazi espositivi sold out già da giorni) lungo via Roma e potranno andare alla ricerca di gadget, fumetti, artigianato e rarità varie del mondo fantasy.

Altro importante nome che dà lustro all'iniziativa è il giovane doppiatore Alex Polidori, la voce italiana dell'ultimo Spider Man, ma in passato anche di Nemo, di Greg in “Diario di una schiappa” e di tanti altri personaggi. Direttamente dalla Walt Disney Company Italia, sarà a Crispiano anche il fumettista Gianfranco Florio, illustratore dei magazine di Cip & Ciop, Toy Story e Cars, nonché delle graphic novel legate alle produzioni Disney/Pixar e, negli ultimi anni, di Topolino, su cui disegna storie di Topolino, Paperino e Paperinik. C'è attesa anche per la mostra personale sui robottoni e anime anni '70, '80 e '90 di Enrico Simonato. Architetto e designer, nel campo del fumetto ha illustrato il capitolo “Furia Rossa” della serie “Agenzia Incantesimi”, “Il mistero di Casanova” e “Rigoletto”; nel 2015 invece ha pubblicato su Google Play “Steampunk Adventure”, un gioco per Android in cui ha curato l’aspetto grafico e creativo, dal character design alle texture,

menu e musiche.

Preziose anche in questa edizione si riveleranno le collaborazioni con altre realtà del settore che intratteranno il pubblico sino a tarda ora: ci sarà Grafite (la prima scuola di grafica e fumetto in Puglia) che ha realizzato il manifesto di quest'anno rendendo omaggio ad alcuni importanti personaggi fantasy di cui si celebra l'anniversario nel 2018; così come ci saranno nuovamente i ragazzi di Labo – Il Laboratorio del Fumetto, che presenteranno la graphic novel “Le indagini di André Dupin”.

Nell'area games torna The Throne of Games con i suoi divertentissimi giochi da tavola, a cui si aggiungono I Ludomanti – La Tana dei Goblin che coinvolgeranno il pubblico con i board games.Crispiano Comix   ed. 2017

Confermata anche la presenza di Roro Art, che per l'ennesima volta incanterà i passanti con i suoi meravigliosi body painting, e della scuola circense crispianese Circo Laboratorio Nomade che porterà in scena una serie di mini spettacoli tra salti e voli aerei, non prima di una fantastica parata di acrobati, giocolieri ed equilibristi. Per quanto riguarda gli appassionati di tecnologia, Gaming Art darà la possibilità di giocare on line e Wired Zone si presenterà con gaming PC, stampa 3D, retrogaming e action figures.

Tra le new entries, invece, c'è curiosità per i ragazzi di TimeLine che daranno vita a una simulazione scenografica di un bombardamento aereo e per i Ghostbusters Basilicata facenti parte dell'associazione culturale Ghostbusters Italia, punto di ritrovo riconosciuto degli amanti della serie.

Di sicuro ruberà una moltitudine di scatti la mitica DeLorean, la riproduzione dell'auto di Ritorno al Futuro che sarà parcheggiata in via Roma per tutta la durata dell'evento.

Uno dei momenti clou della giornata sarà la gara Cosplay che in ogni edizione richiama da tutta la regione un gran numero di amanti di costumi e travestimenti. Sarà della manifestazione pure Azione Cosplay Taranto che porterà a Crispiano la scenografia del binario 9 e 3/4 di Harry Potter.

Altri artisti che arriveranno per la prima volta nell'importante fiera in provincia di Taranto sono Daniele Musashi-son (artista eclettico, lavora per le case di produzione di giochi District Game e Acchiappasogni e ha pubblicato le opere a fumetti “La storia di Altamura” e “La storia di Bisceglie”) e Kaeru (fumettista jap-style, lavora attualmente a un progetto shonen fantasy d'avventura e aspira al diventare un professionista in Giappone).

Nel corso della serata verrà ufficialmente presentato il nuovo logo del Crispiano Comix, realizzato dall'illustratore Piero Angelini. Inoltre vi sarà la premiazione del concorso di disegno per i bambini “Tuttoduntratto” che quest'anno gli organizzatori hanno voluto incentrare su Topolino, in occasione dei 90 anni del personaggio Disney.

Per chi invece volesse partecipare al Crispiano Comix ma non sa come raggiungere la cittadina delle Cento Masserie, l'agenzia Creativiviaggi ha messo a disposizione il servizio ViviTaxi da Taranto e da altri centri. Per ricevere più informazioni basta scrivere un messaggio alla pagina Facebook ViviComics.com.

La manifestazione avrà un importante prologo il giorno precedente, sabato 14 luglio, quando alle 18.30 nella piazzetta antistante il teatro comunale verrà inaugurata la mostra "Ilvarum Yaga, cento disegnatori contro la strega rossa”. Ideata e promossa dall'associazione Manuscripta di Martina Franca, ora il Comune l'ha voluta portare a Crispiano. L'esposizione, composta da 106 tavole, sarà allestita all'interno del teatro comunale e sarà visitabile dal 14 al 29 luglio (dalle 18 alle 21). Manuscripta aveva chiesto a 100 disegnatori di interpretare liberamente, con una tavola, la rappresentazione di Ilvarum Yaga, la Strega Rossa: metafora dell'inquinamento che produce il siderurgico tarantino e dei possibili  effetti sulla salute dei bambini del quartiere Tamburi di Taranto. Grazie alla vendita delle stampe delle opere durante il periodo di esposizione, proseguirà anche a Crispiano la raccolta fondi per l'acquisto di  libri per alimentare il progetto Nati per Leggere al quartiere Tamburi. L'iniziativa è sostenuta dalla libreria Amicolibro e da Masseria Pilano.

Sostieni Agorà Magazine I nostri siti non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Read 867 times

Le Vignette di Paolo Piccione

Orfini dichiara: “ora basta, questa volta denunceremo tutto”

 

Utenti Online

Abbiamo 1484 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa