ANNO XII  Settembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 06 Agosto 2018 12:53

Endometriosi e benessere. Taranto Lider: 9 agosto tavolo informativo

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Riceviamo e pubblichiamo integralmente nota stampa pervunuta dal comitato Taranto Lider sul tema della salute e dell'endometriosi 

Endometriosi e benessere, potrebbero sembrare due termini in contraddizione ma non è un ossimoro, è uno dei nostri obiettivi.

Negli anni il comitato Taranto Lider tra le attività di denuncia delle condizioni del territorio a causa dell’inquinamento, di diffusione di idee di riconversione e resilienza anche nelle scuole, ha trattato il tema dell’endometriosi, sensibilizzando su un tema delicato e strettamente correlato alle altre tematiche, promuovendo e cercando di far attuare la legge n.40/2014 a tutela delle donne affette dall’endometriosi.
Giovedì 9 agosto dalle 19.30 saremo presso corso Due Mari a Taranto, in prossimità del Monumento al Marinaio, un tavolo per informare sulle recenti attività del comitato, promotore di un nuovo approccio integrato all'endometriosi.

L’endometriosi è una patologia autoimmune sistemica e multidisciplinare. In quest’ottica la nutrizione e l’alimentazione corretta insieme al fondamentale sostegno psicologico possono aiutare la paziente a ridurre l’infiammazione e soprattutto la sintomatologia.
<<La nutrizione è correlata all’aspetto immunologico della patologia in quanto esiste un nesso tra microbiota intestinale (l’insieme di batteri, virus e funghi presenti all’interno dell’intestino) e sistema immunitario. Nutrendo in maniera adeguata quest’organo nascosto, il microbiota, possiamo migliorare la risposta immunitaria che nel caso dell’endometriosi risulta alterata. >> Afferma il dott. Motolese, biologo nutrizionista, che da tempo collabora con Taranto Lider.

Read 487 times

Le Vignette di Paolo Piccione

Orfini dichiara: “ora basta, questa volta denunceremo tutto”

 

Utenti Online

Abbiamo 1513 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa