ANNO XII  Ottobre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 08 Agosto 2018 00:00

Crispiano (Taranto) La Rainbow Volley Crispiano è in serie D

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Esordio assoluto per la compagine crispianese di pallavolo femminile in questo campionato. Società già al lavoro per comporre la rosa, l'allenatore sarà Enzo Contento. L'obiettivo stagionale sono i play-off

Ora è ufficiale: la Rainbow Volley Crispiano parteciperà al prossimo campionato di serie D di pallavolo femminile. La certezza è arrivata dalla Fipav nei giorni scorsi e la società è già in moto per costruire la squadra che, per la prima volta nella storia della cittadina ionica, disputerà un campionato regionale di serie D di volley.

C'è tanto entusiasmo tra i dirigenti che nelle ultime settimane avevano lavorato per acquisire il titolo sportivo dell'Amatori Volley Pulsano. Fino a due anni fa la compagine crispianese militava in Prima Divisione, invece nella scorsa stagione a mettersi in mostra sono state le ragazze dell'Under 18, arrivate ai quarti di finale della fase regionale, dopo aver brillantemente superato il girone provinciale. E saranno proprio loro a comporre l'ossatura della rosa di quest'anno, alle quali si aggiungeranno quattro – cinque innesti di categoria, con ogni probabilità provenienti da Martina Franca, Ostuni, Cisternino e Massafra. I nomi dei nuovi acquisti saranno ufficializzati a breve, mentre il 27 agosto comincerà la preparazione precampionato.

Intanto è ufficiale la conferma dell'allenatore Enzo Contento che ricoprirà anche l'incarico di direttore tecnico della Rainbow Volley. Contento in passato ha allenato in serie B2 a Mesagne, in C a Castellaneta e in D a Taranto, ma è stata l'esaltante esperienza dello scorso anno sulla panchina dell'Under 18 crispianese a spingerlo a rimanere nel paese delle Cento Masserie. Il suo vice sarà Pasquale Scarafile, mentre i dirigenti della squadra saranno Gianluca Silvestri e Lorenzo Montemurro. Il veterano Antonio Silvestri sarà il team manager. Antonio Liuzzi sarà il dirigente del settore giovanile, insieme a Tiziana Silvestri che è anche istruttice di minivolley.

Acquisire un titolo sportivo non è facile. – spiega Gianluca Silvestri – La concorrenza è tanta e il sacrificio economico notevole. Se ci siamo riusciti dobbiamo ringraziare il presidente Aurelia Aquaro e i main sponsor Cover Tech di Renato Perrini e Studio Private Banker di Giancarlo Argese”.

Pur essendo una debuttante, la Rainbow Volley Crispiano sembra avere le idee chiare: “L'obiettivo stagionale sono i play-off - afferma Silvestri - Puntiamo fortemente alla crescita del nostro settore giovanile e speriamo che la serie D sia un'attrattiva forte per far avvicinare nuove ragazze al nostro sport. Oltre alla prima squadra, iscriveremo le nostre formazioni ai campionati Under 12, Under 13, Under 14, Under 16 e Under 18, in sinergia con le società amiche di Massafra, Statte e Cisternino. Per quanto riguarda queste categorie, dobbiamo ringraziare lo sponsor Studio Delta di Francesco Lombardi che da anni ci supporta”. Un'altra importante collaborazione, soprattutto per la valenza sociale, è quella con la locale Fratres che anche per questa stagione sosterrà la Rainbow.

Le crispianesi disputeranno le gare interne il sabato, alle ore 19, nella palestra dell'istituto scolastico “Giovanni XXIII”. Quella della struttura è una nota dolente da anni e la dirigenza, ancora una volta, chiede una mano agli enti per superare le difficoltà strutturali che penalizzano l'attività sportiva: “Speriamo si possano risolvere a breve, altrimenti saremo costretti a emigrare nei paesi limitrofi, dove ci accoglierebbero a braccia aparte”.

A lungo termine, ma neppure tanto, l'obiettivo è ambizioso: “Nel giro di due anni vorremmo incrementare il settore giovanile e tentare la promozione in serie C. Ma per portare in alto il nome del paese serve l'aiuto di tutti, in primis dell'imprenditoria locale e delle istituzioni. Ai cittadini, invece, chiediamo di seguirci e di portare i bambini in palestra a tifare per le biancazzurre”.

Read 370 times

Le Vignette di Paolo Piccione

Gendarmerie scarica migranti in Italia

 

Utenti Online

Abbiamo 1444 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa