ANNO XII  Novembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 21 Agosto 2018 10:06

Maduro aumenta il salario minimo di 35 volte : un rotolo di carta igienica ora costa 2,6 milioni

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il presidente del Venezuela Nicolas Maduro ha annunciato ieri un aumento del salario minimo di circa 35 volte rispetto al livello attuale a 180.000.000 di bolivar, pari a 1.800 bolivar sovrani (30 dollari), la nuova valuta che entrato in vigore da ieri  (lunedì). Lo riporta oggi il quotidiano El Diario de Caracas.

 

Maduro ha inoltre annunciato che il valore della criptomoneta nazionale, il Petro, sarà di 3.600 bolivar sovrani (360.000.000 di vecchi bolivar) e che l'Iva aumenterà dall'attuale 12% al 16%.

Martedì scorso il presidente aveva annunciato che lunedì 20 agosto sarà un "giorno festivo affinché durante l'apertura delle banche sia possibile mettere più facilmente in circolazione le monete e banconote con la nuova denominazione". I vecchi bolivar, aveva comunque precisato, "coesisteranno con i nuovi fino alla loro progressiva estinzione".

Il Venezuela è alle prese con una crisi economica senza precedenti. Il presidente Nicolas Maduro sta varando delle riforme per tentare di risollevare le finanze dello Stato e dei cittadini: liberalizzazione del mercato dei cambi, lancio della criptovaluta "petro" legata al petrolio, aumento dell'iva e del costo della benzina, adeguamento del salario minimo a un valore 36 volte superiore all'attuale.

L'obiettivo del governo è arrestare l'inflazione che, secondo il Fondo monetario internazionale, potrebbe arrivare a 1.000.000% a fine 2018. Milioni di venezuelani sono fuggiti dal Paese, ma per chi resta fare la spesa al mercato è proibitivo.

Read 823 times Last modified on Martedì, 21 Agosto 2018 10:14

Le Vignette di Paolo Piccione

Gendarmerie scarica migranti in Italia

 

Utenti Online

Abbiamo 1128 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa