ANNO XII  Dicembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 04 Dicembre 2018 06:12

I vini di Giuseppe Pizzolante Leuzzi, enologo con stile Giovedì 6 dicembre, ore 19.30, Grand Hotel Tiziano di Lecce

Written by 
Rate this item
(0 votes)

“Giuseppe Pizzolante Leuzzi, l’enologo che firma i vini con stile e tradizione” è il titolo della serata in programma giovedì 6 dicembre alle 19.30 presso il Grand Hotel Tiziano, organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier di Lecce in collaborazione con l’enologo salentino, che racconterà i suoi vini  prodotti con le tre varietà di vitigni più importanti di Puglia - Negroamaro, Primitivo e Nero di Troia - e con i vitigni autoctoni della Campania:

pizzolante

1.         Spumante Brut Metodo Classico  2015 Cantina Coppola 1489,  

2.         Capri DOC Bianco  2016 Scala Fenicia

3.         Rocci   IGT Puglia Negroamaro in Bianco 2016 Cantina Coppola 1489

4.         Matria IGT Salento Rosato Negroamaro  2017 Tenuta Carollo Winery

5.         Nativo IGT Salento Rosso Negroamaro   2016 Duca Carlo Guarini

6.         Copertino DOC Rosso Riserva 2010 Cupertinum, 

7.         Doxi DOC Alezio Riserva Rosso 2014 Cantina Coppola 1489

8.         Beomondo IGT Salento Rosso Primitivo 2016 Duca Carlo Guarini

9.         Vandalo DOCG Castel del Monte Riserva  2015 Az. Agr. Marmo

10.    Glykos, IGT Salento Rosso Negroamaro passito 2017 Cupertinum 

La degustazione sarà condotta dai relatori AIS Aldo Specchia, Fabrizio Miccoli e Marco Albanese. Il wine-tasting si concluderà con l’abbinamento delle etichette in questione alle eccellenze gastronomiche salentine. 

Per prenotazioni rivolgersi a Giovanni Bruno (responsabile eventi AIS Lecce), inviando e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure sms al numero 347.4847606, attendendo riscontro.

Read 356 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1285 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa