ANNO XIII  Agosto 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 26 Agosto 2015 04:45

Lecce - Youth on the movies: il cinema, linguaggio universale verso una Cultura comune

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il 28 agosto 2015, dalle ore 9.30, presso le Officine Cantelmo (in viale De Pietro 12) si terrà l’evento conclusivo del progetto “Youth on the movies”;

interverranno le istituzioni e tutti i partner che hanno collaborato alla sua realizzazione.


L’incontro nasce per diffondere i risultati delle attività ed avere un’occasione di dibattito sugli argomenti trattati, non solo per i partecipanti delle delegazioni estere, ma per chiunque sia interessato all’iniziativa.

Inizio lavori ore 9.30

  • Saluti e introduzione
  • Cos’è YOUTHMED
  • YOUTH ON THE MOViES: L’idea di progetto
  • YOUTH ON THE MOViES: I risultati
  • Dibattito
  • Conclusioni

SCHEDA

DESCRIZIONE

Il progetto “YOUTH ON THE MOViES” è uno scambio giovanile, sostenuto dal programma della Commissione Europea “Erasmus Plus”, tra 32 partecipanti, dai 20 ai 30 anni, provenienti da Italia, Turchia, Tunisia e Polonia, che si terrà a Lecce (sud Italia) dal 21 al 29 agosto 2015. “YOUTH ON THE MOViES” intende fornire un'occasione concreta di incontro e di dialogo tra I giovani della regione euro-mediterranea che portano il proprio background e I propri punti di vista in un confronto sereno e costruttivo con I proprio coetanei, attraverso il linguaggio universale dell'arte e del cinema in particolare.

CONTESTO

Le recenti vicende di attualità ricollocano nel Mediterraneo e nel Medio Oriente le maggiori sfide europee per la pace, la sicurezza e la convivenza pacifica con le minoranze, I migranti e la diverse culture e religioni che compongono la regione euro-mediterranea. Il confronto dialettico e lo scambio e il confronto tra Islam e Cristianesimo/Laicità, Oriente e Occidente, Nord e Sud del Mediterraneo può trasformarsi in aperto scontro e in terrorismo se alimentato da estremismi, razzismi, xenofobie, discriminazioni, intolleranze e mancanza di conoscenza e dialogo tra le parti. Il progetto è stato ideato da Youthmed e dai suoi partners per contrastare la diffusione del clima di odio e diffidenza e di immagini stereotipate dell'altro tra I popoli dell'Europa e del Mediterraneo e per contribuire a formare un cittadino europeo aperto alla diversità desideroso di costruire una società inclusiva in grado di rispettare le minoranze culturali, religiose e linguistiche.

OBIETTIVI

Pertanto I principali obiettivi dello scambio sono I seguenti: - Promuovere la conoscenza reciproca, il dialogo interculturale tra I giovani coinvolti della regione euro mediterranea; -Contribuire a sviluppare nei giovani la capacità di ragionamento aperto e problematico che li abitui ad analizzare I diversi punti di vista e a contrastare l'immagine stereotipata dell'altro, I pregiudizi e la diffidenza nel confronto con la diversità; -Sviluppare nei giovani maggiore consapevolezza delle problematiche del proprio paese e degli aspetti in comune alle altre società della regione euro-mediterranea e promuovere la cittadinanza attiva, il senso di iniziativa, la creatività e un impegno fattivo e concreto verso il cambiamento.

ATTIVITA’ IN PROGRAMMA

Il progetto di scambio “Youth on the movies” si compone di tre attività attraverso cui si dipana un filo conduttore coerente e unitario: Scambio di storie; Cineforum tematici; Workshops creativi. Scambio di Storie I partecipanti per ogni gruppo di provenienza prepareranno una breve presentazione della storia recente del proprio paese, dal punto di vista sociale e politico, raccontata attraverso la storia del cinema. Brevi video, foto e slides illustreranno come il cinema ha raccontato e rappresentato I principali avvevimenti politici e le trasformazioni sociali del proprio paese di provenienza. La finalità sarà di promuovere la conoscenza reciproca e il dialogo interculturale tra I giovani coinvolti attraverso il linguaggio universale dell'arte e del cinema. Cineforum tematici I cineforum affronteranno tre questioni rilevanti per I paesi della regione euro-mediterranea: “la migrazione e l'inserimento sociale”; “la questione di genere”; “la crisi politica, sociale ed economica e le sfide al cambiamento”. I gruppi di partecipanti divisi per Paesi, presenteranno il film da loro deputato a rappresentare meglio la situazione del proprio paese rispetto alla tematica analizzata. Ne illustreranno dunque I contenuti, la modalità di rappresentazione, presenteranno il regista o gli attori e ne indicheranno gli aspetti più rivelanti, con il supporto di immagini, video trailer e di recensioni. Alla fine della sessione tutti I partecipanti saranno chiamati a votare il miglior film del giorno tra quelli presentati. A fine giornata si proietterà il film prescelto in una piazza della città di Lecce, invitando tutte le persone interessate a partecipare. Il gruppo di partecipanti che avrà proposto il film sarà incaricato di animare la serata presentando il film prima della proiezione e conducendo il dibattito dopo la visione. Workshop e Laboratori Infine porteranno I giovani a ideare e a realizzare un video/spot per ogni gruppo. Il primo e il secondo gruppo realizzeranno un video di sensibilizzazione sulla condizione dei migranti e delle donne nelle società analizzate . Il terzo gruppo interessato al tema della “Crisi politica, sociale ed economica e le sfide al cambiamento” attraverso interviste, filmati e montaggi di spezzoni di film elaboreranno un video/spot “New Mediterranean Generation” in cui rappresenteranno la loro società ideale e le proprie speranze di cambiamento sul piano politico e sociale.

FOLLOW UP

I principali follow up riguardano la produzione dei video/spot e la creazione del blog “YOUTH ON THE MOViES”: I video e i risultati saranno diffusi nei mesi successivi allo scambio attraverso le iniziative organizzate da Youthmed e dai Partner coinvolti che organizzeranno incontri a tema o cineforum. Il blog potrà costituire inoltre un utile stumento di messa in rete di tutto il materiale dello scambio: le presentazioni della storia del proprio paese attraverso i film e le presentazioni dei film per ogni tematica affrontata, le schede filmiche, recensioni, trailer e consigli sui film dei paesi della regione euro-mediterranea e soprattutto per condividere con gli altri partecipanti le foto, i comunicati e le informazioni sulle iniziative che verranno organizzate dai gruppi nei paesi di provenienza. Nel blog I partecipanti condivideranno foto, riflessioni e le proprie impressioni sulle attività svolte.

I PARTNER ASSOCIAZIONE PROMOTRICE - Youthmed è un network internazionale nato nel 2010 con l'obiettivo di creare opportunità di formazione, mobilità, cooperazione e scambio tra i giovani della regione euro-mediterranea al fine di favorire una migliore comprensione reciproca tra le diverse culture che la compongono. Si impegna inoltre nella promozione una cultura del dialogo e del rispetto della diversità e della pace che combatta, attraverso le energie e l'impegno delle giovani generazioni, I pericoli di nuove intolleranze, violenze e “scontri di civiltà” nella regione euro-mediterranea.

KRYTYKA POLITYCZNA - Polonia Üniversiteliler Arasi Sosyal Yardimlasma Dernegi (ÜNISOS) fondata nel 2011 a Istanbul con l'obiettivo di supportare gli studenti universitari e I neolaureati per la promozione di progetti sociali e culturali.

UNISOS - Turchia TUNISIA THE DREAM - Tunisia Associazione attiva in diversi ambiti sociali, tra cui la lotta all'abbandono scolastico e all'emarginazione dei bambini e adolescenti rimasti orfani. “Tunisia the dream” conduce inoltre ricerche e studi sul fenomeno della migrazione clandestina dei giovani tunisini con l'obiettivo di trovare delle soluzioni per prevenirla.

Read 552 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1300 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa