ANNO XIII  Aprile 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 20 Febbraio 2019 08:55

Deontologia e giustizia: il messaggio alle nuove generazioni di Remo Danovi

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Etica e rispetto della persona sono alcuni dei temi dell'incontro in Statale per gli 80 anni del presidente dell'Ordine degli Avvocati di Milano.

 Si intitola "Deontologia e giustizia", l'incontro del 22 febbraio, presso la Sala Napoleonica di via S. Antonio 12, con cui Algiusmi (Associazione Laureati in Giurisprudenza) e Amista (Associazione Laureati dell’Università Statale di Milano) celebrano gli 80 di Remo Danovi. Ore 16.30.

Laureato benemerito Algiusmi 2003 e attuale Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Milano, Remo Danovi è uno dei massimi esperti di deontologia forense e autore del recente Rapporto Garcia sulla Giustizia (Giuffrè Francis Lefebvre S.p.a editore, 2019), un racconto per le giovani generazioni delle tante negatività che affliggono il nostro paese – dall'illegalità diffusa alla violenza di genere, dal razzismo e bullismo ai cataclismi naturali – di fronte alle quali continua a resistere solo il "latente amore per il giusto"l'idea confortante su cui si deve contare, sempre, per dare luce a ogni avvenire.

Tanti i docenti, esperti e compagni di viaggio di Remo Danovi che intervengono all'incontro, come Antonio Padoa-Schioppa, professore emerito di Storia del diritto italiano, Giuseppe Colavitti, docente di Diritto costituzionale e coordinatore dell'Ufficio studi del Consiglio Nazionale Forense, Edmondo Bruti Liberati, già procuratore della Repubblica di Milano, Vinicio Nardo, consigliere dell'Ordine degli Avvocati di Milano, Giuliano Pisapia, avvocato e già Sindaco di Milano, e i già docenti Valerio OnidaGabrio Forti e Bruno Nascimbeni.

L'incontro è riconosciuto dall'Ordine degli Avvocati di Milano e dà diritto a due crediti formativi.

Read 370 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1099 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa