ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 31 Agosto 2015 09:58

Cagliari - Le attività nel mese di settembre di Amici della bicicletta

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Laboratori per bambini per imparare ad usare la bici a spinta, partecipazione alla Settimana di mobilità sostenibile e altri appuntamenti con l'associazione.

L'associazione Amici della bicicletta Cagliari organizza dei laboratori per imparare ad usare la bici a spinta da bambini/e, a Cagliari Piazza Giovanni XXIII.

Calendario dei laboratori del mese di settembre 2015:

  • Mercoledì   02  settembre   18.00 - 19.00   
  • Venerdì   04  settembre   18.00 - 19.00   
  • Mercoledì   09  settembre   18.00 - 19.00   
  • Venerdì   11  settembre   18.00 - 19.00   

LABORATORIO BICI A SPINTA della Settimana  di mobilità sostenibile

16 settembre 2015 – h. 18.00/19.00  Cagliari, Via Stoccolma;

17 settembre 2015 – h. 18.00/19.00  Selargius, Viale Parigi c/o Parco Pubblico “Brigata Sassari”;

18 settembre 2015 – h. 18.00/19.00  Pirri, c/o Centro Culturale Polivalente “Ex Vetreria”;

21 settembre 2015 – h. 18.00/19.00  Cagliari, Piazza San Cosimo;

22 settembre 2015 – h. 18.00/19.00  Monserrato, Via Porto Botte angolo Via Muzio Scevola

Al termine dei laboratori verranno proposte delle lezioni/esibizioni in monociclo.
      
Mercoledì    23  settembre    18.00 - 19.00   

 A conclusione dei laboratori Domenica 27 settembre  2015 i volontari dell'associazione insieme ai genitori in bici porteranno i bambini/e ( con bici non a spinta ) in passeggiata in bici  a Cagliari  Molentargius
Percorso:
Molentargius, Saline, Poetto, ospedale Marino, Marina Piccola  e ritorno
Appuntamento:
Ritrovo:  Molentargius  davanti al teatro delle saline  ore 10.00, partenza 10.30

Per imparare ad andare in bicicletta in sicurezza e autonomia, i bambini/e hanno bisogno di giocare con la bici sin da piccolissimi. Le bici per bambini/e di 2 anni sono quelle chiamate "a spinta": con due ruote, un telaio, un manubrio e un sellino e dimensioni adeguate. La bici a spinta non ha né pedali, né freni; perciò l'altezza del sellino deve consentire al bambino/a di arrivare inizialmente con tutt'e due i piedi a terra: il movimento è determinato dalla spinta dei suoi piedi.

Una spinta e via, si parte. Non solo: la bici senza pedali consente ai bambini di imparare subito a mantenersi in equilibrio, così in fretta che il passo successivo diventa la bici dei grandi, saltando senza problemi la fase delle rotelle.

Non esiste un'età vera e propria di "iniziazione". Il presupposto è che non appena da seduti sul sellino i bambini toccano terra con l'intero piede, possono fare i primi tentativi.
L'associazione mette a disposizione alcune bici recuperate e adattate a spinta per imparare a sviluppare l'equilibrio in bicicletta per bambini/e a partire da 2 anni.

Read 508 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1114 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa