ANNO XIII Settembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 21 Maggio 2019 04:47

VII incontro “Cinema & Identità” Liceo Artistico Calò (sede di Taranto)

Written by 
Rate this item
(0 votes)

“Ecografie del Cinema – Approcci non lineari alla cultura cinematografica” Iniziativa realizzata nell'ambito del Piano Nazionale “Cinema per la Scuola” promosso da MIURe MIBAC

La prima parte del progetto “Ecografie del Cinema – Approcci non lineari alla cultura cinematografica”, la rassegna di workshop che suggerisce visioni alternative e non lineari dei film, guardandoli da un approccio diverso e più ampio, ha avuto luogo presso il Liceo De Ruggieri di Massafra e il Liceo Artistico Calò di Grottaglie. Ora la rassegna si è spostata, già dallo scorso appuntamento, nella sede tarantina del Liceo Artistico Calò.

Il settimo incontro del progetto dell’ACSI Laboratorio Urbano Mediterraneo si svolgerà, infatti, Venerdì 24 Maggio, alle ore 09:30, presso il Liceo Artistico Calò (sede di Taranto), a cura di Simona De Bartolomeo e del critico cinematografico Leonardo Gregorio.

Argomento del workshop sarà “Cinema & Identità”, un approfondimento che toccherà il tema dell’identità da diversi punti di vista. Le opere filmiche spesso hanno trattato il concetto di identità con stili e generi differenti, dalle commedie americane basate sullo scambio d’identità, al cinema del nostro paese che strizza l’occhio alla letteratura italiana,fino ad arrivare ad esempi di cinema d’autore dove l’identità diventa tendenza politica o orientamento sessuale e l’incontro del 24 maggio esaminerà tutti questi aspetti.

La 4a edizione del progetto “Ecografie del Cinema – Approcci non lineari alla cultura cinematografica” risulta vincitrice del Bando “Cinema per la Scuola – Buone Pratiche, Rassegne e Festival”, nell’ambito del “Piano Nazionale del Cinema per la Scuola”, promosso dal MIUR e dal MiBAC.

Read 395 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1217 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa