ANNO XIII  Agosto 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 29 Maggio 2019 02:52

Per Gruppo Tessile Monti un impegno costante a tutela dell’ambiente

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Materie prime da fornitori affidabili, processi produttivi che sono garanzia di alta compatibilità ambientale e sociale. Una sempre più ampia proposta di tessuti BIO.

Maserada sul Piave (TV) - 5 giugno 2019, Giornata Mondiale dell’Ambiente. Per il Gruppo Tessile Monti prendersi cura dell’ambiente non è una moda, ma è un impegno quotidiano per preservare il pianeta ed è quindi lieta di portare la propria testimonianza e sostegno della Giornata Mondiale dell’Ambiente.

L’approccio del Gruppo Tessile Monti si traduce in scelte ed azioni guidate da principi di responsabilità, qualità e innovazione in ciascuna fase della catena del valore:

  • Progettazione di prodotto

Oltre alla costante ricerca della qualità e dell’innovazione (che si traduce anche in ricerca di materiali e processi più sostenibili) nella creazione dei tessuti per camiceria, a partire dalla collezione Autunno-Inverno 2018/19 sono stati presentati una selezione di tessuti 100% BIO ottenuti da materia prima organica e nobilitati con prodotti e processi di tintoria e finissaggio eco-compatibili e biologici, con la garanzia della certificazione GOTS (Global Organic Textile Standard, www.global-standard.org). Con la stagione successiva, Primavera-Estate 2019, alla proposta di cotoni fini organici, sono stati aggiunti anche il lino 100% organico e in mischia con il cotone organico. Stagione dopo stagione è in aumento l’offerta di basi e disegnature realizzabili con filato biologico.

  • Selezione delle materie prime

La scelta delle materie prime di maggiore qualità e di fornitori affidabili, garantisce un’alta compatibilità ambientale e sociale in termini di prassi gestionali più etiche e sostenibili. I maggiori acquisti sono di cotone e viene approvvigionato solo quello di maggiore finezza, che rappresenta circa il 3% della produzione mondiale. Una rigorosa selezione in base a caratteristiche tecniche e di tracciabilità consente una minor difettosità dei tessuti e quindi un più efficiente utilizzo delle risorse. Da Dicembre 2017 Tessitura Monti S.p.A è membro della Better Cotton Initiative (www.bettercotton.org), un’iniziativa volontaria promossa dai principali brand, retailer e player della supply chain dell’industria cotoniera, per promuovere a livello globale una più sostenibile coltivazione del cotone e miglioramenti lungo tutta la filiera produttiva.

  • Processi produttivi

Il quotidiano sforzo di miglioramento della sostenibilità dei processi industriali (macchinari, tecnologia e processi) e di promozione di una cultura di continua innovazione per minimizzare gli impatti sull’ambiente e sulla salute umana nei propri siti a livello globale ha consentito al Gruppo di raggiungere risultati significativi:

  • Dal 2008 Tessitura Monti India è certificata ISO14001 ed adotta pratiche di responsabilità ambientale, lavorativa e sociale largamente migliorative rispetto alle normative locali.
  • Nel Triennio 2015-2017 Tessitura Monti S.p.A. ha ridotto il consumo energetico (a volumi costanti) dello stabilimento di Maserada di oltre il 10%, l’emissione di C02 di oltre il 35% ed il consumo di acqua del 20% e prosegue costantemente il proprio impegno con progetti di risparmio energetico e riuso in corso di studio ed implementazione.
  • Da fine 2017 è operativo presso lo stabilimento Tessitura Monti India di Kolhapur un nuovo impianto tecnologico che consente di riutilizzare fino al 100% delle acque di processo azzerando al contempo gli scarichi liquidi in ambiente, mediante una sofisticata tecnologia di trattamento dei reflui, ultrafiltrazione ed osmosi inversa ed evaporazione finale multi livello del residuo.
  • Inizio 2018 Tessitura Monti S.p.A. ha aderito al programma ZDHC (Zero Discharge of Hazardous Chemicals, www.roadmaptozero.com), un’associazione che persegue la missione di eliminare l’utilizzo di sostanze chimiche pericolose a livello globale nei settori tessile, pelle e scarpe.
  • A ottobre 2018 nell’impianto di Maserada Sul Piave è entrata in funzione una nuova batteria di filtrazione a sabbia e carboni attivi, affiancata all’impianto di depurazione biologica delle acque di processo, consentendo di ottenere per l’acqua di processo reimmessa in ambiente valori molto al di sotto dei parametri di legge ed in linea con i più stringenti standard volontari internazionali.
  • Dal 2018 è attivo in tintoria un nuovo impianto di asciugatura a radiofrequenza in sostituzione dell’asciugatura a rapido. Questo permette un risparmio di energia del 75% sul ciclo di asciugatura e del 30% sul ciclo completo di tintoria.
  • Da gennaio 2019 è attivo un sistema di recupero e re-invio in caldaia di condensa del vapore dei processi produttivi che permette un risparmio energetico sui consumi di gas in caldaia del 15/20%.

  • Distribuzione e vendita

Gruppo Tessile Monti utilizza criteri di sostenibilità nelle scelte logistiche e negli imballaggi, compatibilmente con le esigenze di servizio ai clienti.

  • Sistemi di gestione

Sono stati sviluppati sistemi di gestione aziendale per controllare e minimizzare gli impatti negativi sull’ambiente, oltre a garantire il rispetto delle leggi, delle norme e dei regolamenti nazionali e internazionali in vigore.

La storia del Gruppo Tessile Monti affonda le radici nella metà dell’800, quando Giorgio Monti, seguendo l’attività dei suoi avi, già produce nel suo laboratorio casalingo dei tessuti di alta qualità. L’azienda venne poi fondata ufficialmente nel 1911 dai tre figli Evaristo, Venerio e Bruno. Oltre un secolo di impegno, tenacia e lungimiranza consegnano ai giorni nostri un’azienda con una tecnologia produttiva d’avanguardia, personale tecnicamente preparato ed una pregevole qualità dei tessuti. La somma di questi elementi la rende ancora oggi un’impresa vincente, in sintonia con il proprio territorio, di cui ne sposa con passione l’armonia, la cultura ed il senso del bello. Un design tessile che è arte applicata, alla continua ricerca di tessuti unici ed innovativi, nella convinzione che la progettazione e l’anticipazione dei tempi sia il valore aggiunto da conferire ai propri clienti.

Tessitura Monti S.p.A. è la società storica della produzione industriale tessile della famiglia Monti e svolge tuttora una parte molto importante di attività sia dal punto di vista commerciale, con circa il 60% di contributo al fatturato del Gruppo, sia dal punto di vista produttivo, attestandosi come polo europeo dei processi che caratterizzano le attività di tessitura di eccellenza. Nello stabilimento di Maserada sul Piave si concentrano tutte le attività principali del ciclo produttivo, dalla ricerca e sviluppo creativo alla disegnatura, dall’acquisto delle materie prime alla tintoria filati, dalla produzione di tessuti di alta complessità al finissaggio e al controllo qualitativo, fino ad arrivare alle funzioni di servizio pre e post vendita.

Tessitura Monti S.p.A. comprende la divisione S.I.C.TESS., storico marchio (1924) specializzato nei tessuti di pregio per camiceria di lusso di gusto italiano. Un eccezionale archivio storico è la testimonianza della capacità di questo straordinario brand di essere sempre al passo con i tempi, mantenendo vivo un continuo processo di innovazione che lo porta a produrre dei tessuti che tracciano una linea di profonda libertà, di benessere e di esclusività che nasce dal cotone e si conclude sulla pelle di chi li indossa. La brillantezza e il corpo dei filati doppi ritorti a fibra lunga di cotone egiziano conferiscono ai tessuti S.I.C.TESS. un’incomparabile raffinatezza. La consuetudine all’eccellenza e una costante ricerca fanno di S.I.C.TESS. un punto di riferimento unico nella camiceria di lusso. Creatività, personalità, eccellenza qualitativa, attenzione al servizio sono le chiavi che consentono di soddisfare la sempre crescente domanda di camiceria di lusso nel mondo, dove il “Made in Italy” è sempre più garanzia di perfezione. Attraverso un sapiente lavoro di ricerca, oggi i tessuti S.I.C.TESS. dettano le linee di rinnovamento della camiceria di lusso, offrendo ai clienti più esigenti l’eleganza di un perfetto equilibrio tra classico e moderno.

Gruppo Tessile Monti è tra i principali produttori europei di tessuti di camiceria ed esporta oltre l’80% del fatturato. Il cuore operativo ed industriale del Gruppo si trova nello stabilimento e nel quartier generale di Maserada sul Piave (TV), a cui si aggiungono Tessitura Monti Cekia, Tessitura Monti India e le Joint venture nel settore della confezione Laguna Clothing ed Aurora Apparel. 270 milioni di metri di filo di cotone trasformati in trama e ordito ogni anno per oltre 16 milioni di metri di tessuto in più di 10.000 varianti. Oltre 4,5 milioni di camicie prodotte. Più di 1200 clienti in 100 paesi. Per realizzare ogni giorno questi numeri occorre una macchina organizzativa ed una tecnica di grande complessità e di altrettanta efficacia. Un insieme di raffinata tecnologia guidato da uomini che hanno fatto della maestria e della ricerca continua dell’eccellenza la loro sfida quotidiana.

Il fatturato 2018 è pari a circa 100 milioni di euro, in leggera flessione rispetto al 2017. La produzione annua rimane superiore ai 16 milioni di metri di tessuto. Il Gruppo occupa complessivamente, direttamente ed indirettamente, circa 3.400 addetti nel mondo in tre siti tessili, di cui uno in Italia, uno in Repubblica Ceca ed uno in India, oltre che nelle tre unità di confezione.

Read 283 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1286 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa