ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 22 Agosto 2019 21:20

Presidente Mattarella, martedì nuove consultazioni per verificare se c'è una maggioranza

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Concede altri cinque giorni ai partiti Sergio Mattarella per trovare una maggioranza.

Finita la prima tornata di consultazioni il presidente della Repubblica italiana ha constatato la possibilità di trovare un'intesa per un nuovo governo per questi motivi Sergio Mattarella ha annunciato per martedì nuove consultazioni: "Per trarre conclusioni e assumere le decisioni necessarie".

Ma senza perdere tempo: "Ho il dovere di richiedere decisioni sollecite".

"Sono possibili soltanto governi che ottengano la fiducia del Parlamento su un programma per governare il Paese. In mancanza di queste condizioni la strada è quella di nuove elezioni», strada ha sottolineato - da non prendere alla leggera dopo un anno di legislatura".

Intanto sembrerebbe ormai avviato il dialogo tra Partito democratico e Movimento 5 stelle già venerdì l'incontro tra Di Maio e i due vicesegretario del Pd in vista della nascita di un nuovo governo.

L’assemblea dei gruppi M5S ha dato mandato per acclamazione al capo politico Luigi Di Maio e ai capigruppo Stefano Patuanelli e Francesco D’Uva ad incontrare la delegazione del Pd, cui non dovrebbe partecipare Nicola Zingaretti.

Entro martedì dovrebbero definire l'accordo e il nome da portare al Colle. L'incontro dovrebbe anche fugare ogni dubbio su eventuali contatti in corso in queste ore tra Lega e 5 stelle.

"La crisi va risolta all'insegna di decisioni chiare e in tempi brevi. Lo richiede l'esigenza di governo di un grande Paese come il nostro. Lo richiede il ruolo che l'Italia deve avere nell'importante momento di avvio della vita delle istituzioni dell'Unione europea per il prossimo quinquennio. Lo richiedono le incertezze, politiche ed economiche, a livello internazionale" e quindi "ho il dovere di richiedere, nell'interesse del Paese, decisioni sollecite". Al termine del secondo giorno di consultazioni , il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella chiede decisioni rapide.

Di fronte alle esigenze del Paese, ha affermato il Capo dello Stato, "sono possibili soltanto governi che ottengano la fiducia del Parlamento, in base a valutazioni e accordi politici dei Gruppi parlamentari su un programma per governare il Paese. In mancanza di queste condizioni la strada da percorrere è quella di nuove elezioni". "Si tratta - ha sottolineato il Capo dello Stato - di una decisione da non assumere alla leggera, dopo poco più di un anno di vita della legislatura, mentre la Costituzione prevede che gli elettori vengano chiamati al voto per eleggere il Parlamento ogni cinque anni. Il ricorso agli elettori è, tuttavia, necessario qualora il Parlamento non sia in condizione di esprimere una maggioranza di governo".

Mattarella ha quindi annunciato un nuovo giro di consultazioni a partire da martedì. "Nel corso delle consultazioni appena concluse, mi è stato comunicato da parte di alcuni partiti politici che sono state avviate iniziative, per un'intesa, in Parlamento, per un nuovo governo; e mi è stata avanzata la richiesta di avere il tempo di sviluppare questo confronto - ha sottolineato il Capo dello Stato -. Svolgerò quindi nuove consultazioni che inizieranno nella giornata di martedì per trarre le conclusioni e assumere le decisioni necessarie". "Anche da parte di altre forze politiche - ha rimarcato - è stata espressa la possibilità di ulteriori verifiche".

"Il Presidente della Repubblica - ha spiegato ancora Mattarella- ha il dovere ineludibile di non precludere l'espressione di volontà maggioritaria del Parlamento, così come è avvenuto, del resto, anche un anno addietro, per la nascita del governo che si è appena dimesso". Il Capo dello Stato ha infine ringraziato "il presidente Conte con i ministri per l'opera prestata". 

 
Read 177 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1234 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa

Calendario

« October 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31