Print this page
Martedì, 03 Settembre 2019 17:18

Taranto - Sabato 7 alla Terrazza Falanthra, nuovo appuntamento cultura, cibo e nuovi libri che parlano da soli

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Nuova festa di fine estate sulla Terrazza Falanthra, questo luogo dove amicizia e poesia e amore, sono la trilogia della vita. 

Sabato è anche occasione per gustare, nel vero senso del termine, non solo la cena conviviale che culmina al termine della serata, ma anche il senso della cultura orale che rappresenta la dimensione del nostro essere del sud, della cultura contadina, di quel magico sud di Ernesto De Martino, antropologo che raccontava le magiare, le contadine.

Quelle che in un ampex della Rai degli ‘60, mostrava Romina Power, da poco diventata brindisina, osservando il canto delle raccoglitrici di olive. (Potenza del TheTetete rai).

Quanto suono c’è nell’olio che condisce le friselle? Questa lunga premessa per parlare del libro «Dal Sinni all’Agri verso lo Jonio» Edito da Francesco Fittipaldi il libro ha una sua peculiarità davvero originale.

Tutte le poesie sono corredate da un bar code che contiene il sonoro che è possibile attivare da un cellulare attraverso un app che si chiama QrCode dal quale si ascolta la poesia. Trattandosi di dialetto - il segno grafico spesso da interpretare - diventa sonorità, parola. Signori stiamo davvero parlando, e qui De Martino resterebbe basito, di vera Cultura Orale. Abbiamo chiesto all’editore Francesco Fittipaldi qualcosa al telefono “idea di mio figlio, un utilizzazione che attraverso il bar code riporta ad un sito dove c’è di tutto, un immagine, un video, ecco noi abbiamo pensato di inserire un poesia, perché il dialetto è un linguaggio, attraverso la lettura aiuta la trasmissione orale… come può leggere un fonema dialettale un utente?”

Grande utilizzo delle tecnologie. L’editore si è aperto un sito a suo nome, ma l’idea di collegare il file al libro attraverso la predisposizione del code, come nell’immagine, è un idea favolosa che certamente aiuterà i poeti e gli scrittori per aprirsi al nuovo. Il libro dal Sinni allo Ionio vuol essere un ripercorrere le vie della magna grecia anche partendo o venendo dall'entroterra. 

L’appuntamento è quindi per Sabato 7 settembre per conoscere questa modalità nuova dove interverranno da Tursi diversi poeti e l’autore- editore del libro-parlato.

Come dice Rosa Gialdino “Francesco Fittipaldi, presente in triplice veste di ideatore, di editore e di Co-autore. L'Antologia è una sua creazione, è un libro che unisce il bello della tradizione dialettale all'innovazione, che vede uniti sulle pagine i due poli della comunicazione- lo scritto e l'orale” Che dire? Ne volete sapere di più? Partecipate alla festa di fine estate tel. 3332874959

Read 565 times Last modified on Mercoledì, 04 Settembre 2019 05:57