ANNO XIV Febbraio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 24 Settembre 2019 05:15

Bari Fiera del Levante: 38 titoli di maestro Artigiani della Puglia Tra i premiati anche alcuni soci di Casartigiani Taranto

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Si è tenuto venerdì u.s.  presso la Fiera del Levante alla presenza dell’Assessore Mino Boracino e della Dott.ssa Francesca Zampano Dirigente Settore Sviluppo Economico Regione Puglia; la  cerimonia di consegna delle attestazioni di Maestro Artigiano ai sensi L.R. 19 giugno 2018 n. 26, sono stati 38 i primi pionieri di questo percorso iniziato nel 2013 con l’approvazione della legge Regionale dell’artigianato, un percorso curato insieme alla Regione dalle Associazioni di Categoria come Casartigiani. 

Presente alla Cerimonia il Coordinatore Regionale di Casartigiani Puglia nonché Segretario Provinciale di Casartigiani Taranto Stefano Castronuovo il quale ha dichiarato: “ è un primo grande passo verso l’istituzione delle scuole botteghe, progetto voluto dalle associazioni di categoria insieme alla Regione per dare nuova linfa al settore, infatti, il maggior problema dell’estinzione dell’artigianato è causato dalla mancanza di nuove leve che vogliano prendere il posto degli attuali imprenditori artigiani.” Approfondendo Castronuovo ha aggiunto: “ Voglio sfatare il mito che l’artigiano compia un lavoro stancante e sporco, l’artigiano compie un lavoro nobile, l’artigianato di oggi è un lavoro altamente tecnologico e all’avanguardia molto più gratificante rispetto al lavoro nella grande industria, guardando alla realtà in cui vivo e lavoro.

Tra i premiati Ivano Mignogna – Acconciatore di Taranto città, Presidente della Categoria Accociatura ed Estetica di Casartigiani Taranto con oltre 15 anni di attività ha partecipato al bando maestro artigiano con l’assistenza della sua associazione.
Tra le motivazioni dell’ intitolazione a maestro artigiano si legge: “ Al passo con i tempi e in continua evoluzione per soddisfare le richieste della clientela. Ha partecipato a diversi concorsi del settore dell’acconciatura piazzandosi sempre nelle prime posizioni. E’ stato docente e responsabile di un Ente di Formazione.”

“ Ivano è uno dei tanti esempi di imprenditori di successo che grazie al titolo Maestro Artigiano, potranno insegnare alle generazioni future tramite il progetto Scuola Bottega, il proprio saper fare, ed a oggi saper fare diventa importante specialmente in una delle citta come Taranto che deve riorganizzare il proprio asset di Sviluppo Economico, il futuro è nelle mani di quelle persone che con il bello ci sanno lavorare;  come gli artigiani, questo è il futuro di Taranto non possiamo più pensare di basare la nostra idea imprenditoriale,  su antiquati principi di assistenzialismo di appalti pubblici e privati. Esiste un mondo di imprese slegate da queste logiche che ha bisogno di essere aiutate a crescere e la Regione Puglia ha dato l’avvio a tutto questo.” Conclude Castronuovo.  

Read 332 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1005 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa