ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 28 Settembre 2019 06:16

Fragagnano (Ta): una notte dedicata alle “Emozioni”

Written by 
Rate this item
(0 votes)

La maggior parte delle teorie odierne definiscono le emozioni, o meglio le esperienze emotive, come un processo, articolato in più componenti con un decorso temporale che evolve.

Tale struttura differenzia le emozioni da altri fenomeni psicologici. Le emozioni sono il segnale che vi è un cambiamento, nello stato interiore o esterno, soggettivamente percepito come saliente.Sono dei “vigili” che segnalano come si raggiunge un obiettivo, prefissato nella propria vita. “ Chiamale se vuoi … Emozioni – viaggio sensoriale tra musica e poesia ”, è il nome del singolare evento che, avrà luogo Domenica 29 settembre 2019 alle ore 20.00 presso la Sala Consiliare, sita in via Tito Livio a Fragagnano. Evento patrocinato dal Comune di Fragagnano e inserito nel cartellone artistico de “ Non solo … Settembre Fragagnanese 2019 ” , a firma del Comune di Fragagnano in collaborazione con la Pro Loco Fragagnano. Un viaggio sensoriale tra le emozioni dell’uomo, un focus sui principali stati dell’essere che, nella notte in questione saranno analizzati a livello poetico e canoro. Una serata, dunque, dove il canto, la musica e la poesia si intrecciano e la bellezza dell’arte prenderà forma ed emergerà prorompente attraverso l’inconfondibile e profondo timbro di voce di amici che si ritrovano, per raccontarsi, gustare e far gustare tanta buona musica, trascorrendo una serata al di fuori dall’ordinario, in un particolare scenario, coccolati da un’atmosfera intima ma soprattutto amichevole. L’evento è tratto da un’dea di Mimmo Bisanti e Vincenzo Pentassuglia, i quali delizieranno gli amici che presenzieranno alla serata, con brani di cantautori del calibro mondiale, cantautori che hanno dato vita ad alcune delle più importanti pagine della cultura popolare. Canzoni senza tempo, colonne sonore che hanno fatto innamorare, che sono ancora un approdo sicuro per chi cerca musica di qualità, in grado di attraversare decenni senza perdere nulla della loro freschezza e della loro ispirazione. A detta della macchina organizzativa, la scelta dei brani non è stata casuale, ma accurata, affinché si creasse, quel filo conduttore fondamentale a collegare versi e tematiche, trattate dagli stessi interpreti. L’arte di “ Chiamale se vuoi … Emozioni – viaggio sensoriale tra musica e poesia ”, per tanto, prenderà le distanze da un mondo musicale privo di spessore e riportare in voga il gusto per la tradizione e per un genere che non si arma soltanto di voci estese fini a sé stesse, ma soprattutto di voci che si emozionano e vogliono emozionare, trasmettendo un messaggio ed essere una sorgente di insegnamento. Tra i saluti istituzionali: dr. Giuseppe Fischetti - Sindaco del Comune di Fragagnano, prof.ssa Lucia TraettaAss.re Cultura e Spettacolo e dr.ssa Serena BisantiAss.re Politiche Sociali. Le esibizioni saranno curate dalla possente voce di Mimmo Bisanti e Vincenzo Pentassuglia, con accompagnamento strumentale di Simone Pentassuglia, giovanissimo chitarrista nostrano. Conduce la serata l’ins. Pinuccia Miriam De Carlo, la quale declamerà alcuni dei versi poetici più emozionanti della poetica italiana. Il project mangement del progetto è a cura di Vincenzo Ludovico. Bisanti e Pentassuglia dichiarano: « Siamo orgogliosi di poter chiudere, a vicenda, questa meravigliosa rassegna de Non solo …Settembre Fragagnanese 2019 » . Precisano: « La nostra passione per la musica nasce fin da piccoli. Questo evento è un sogno che si realizza ». Concludono: «Siamo consapevoli di non essere professionisti ma siamo sicuri che riusciremo a trasmettere emozioni pure. Sarà una serata travolgente dal sapore intimo, conviviale e familiare, ne siamo certi».  

Un viaggio sensoriale tra le emozioni dell’uomo, ma di tipo graduale: la prima fermata sono le Emozioni, intese come stati mentali e fisiologici associati a modificazioni psicologiche dovute a stimoli interni ed esterni. La seconda fermata è la Solitudine, emozione interiore associata a isolamento proprio di tipo personale o forzato. Successivamente si avrà l’Amicizia che è l’emozione a sostegno della solitudine, è quella capacità umana di partecipazione ed empatia verso i propri simili. Infine, come ultima fermata vi è l’Amore, ossia quell’emozione intesa come il superamento dell’amicizia tra individui, è passione, emozione pura che sfocia in comprensione profonda di sentimento vitale. Dunque, coronamento delle emozioni umane e non. Quella di domenica sera, una serata che, per altro, è anche l’ultima del cartellone artistico “ Non solo Settembre Fragagnanese 2019 ”, quindi esplosiva. Una autentica miscela concentrica di emozioni che, faranno battere a mille il cuore dei presenti. Non a caso, denominata: “ Chiamale se vuoi … emozioni, viaggio sensoriale tra musica e poesia”. Una serata, dunque, dove il canto, la musica e la poesia si intrecceranno con la bellezza dell’arte.

Read 385 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1246 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa