ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 13 Dicembre 2019 04:14

Taranto – Al Bellarmino film e incontro con Pippo Mezzapesa – Evento finale Ecografie del Cinema

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Il progetto “Ecografie del Cinema – Approcci non lineari alla cultura cinematografica” (4a edizione), vincitore del Bando “Cinema per la Scuola – Buone Pratiche, Rassegne e Festival”, nell’ambito del “Piano Nazionale del Cinema per la Scuola”, promosso dal MIUR e dal MiBAC, dopo il successo riscontrato con gli studenti degli istituti superiori di Taranto e provincia, giunge al termine.

La rassegna di workshop “Ecografie del Cinema”, che suggerisce visioni alternative e non lineari dei film, guardandoli da un approccio diverso e più ampio, è iniziata il 21 marzo nell’I.I.S.S. “Calò” di Grottaglie e Taranto, spostandosi poi nell’I.I.S.S. “De Ruggieri” di Massafra ed infine nell’I.T.E.S. “Pitagora” di Taranto.

Per il gran finale del progetto gli ideatori ed organizzatori del progetto, Raffaello Castellano, Maddalena D'Amicis e Simona De Bartolomeo, responsabilidel settore Cultura dell'ACSI Taranto operanti all’interno dell’ACSI Laboratorio Urbano Mediterraneo (San Giorgio Jonico-TA), hanno organizzato per Lunedì 16 dicembre, alle ore 19.00, presso il Cinema Bellarmino di Taranto, un evento speciale alla presenza del regista Pippo Mezzapesa, con proiezione del film “Il bene mio”.

L’artista pugliese nel 2003 si aggiudica il David di Donatello con il cortometraggio Zinanà”, nel 2006 riceve una menzione speciale ai Nastri d'Argento con il suo terzo corto “Come a Cassano” e nel 2009 con il cortometraggio L'Altra Metà”, dopo le candidature al David di Donatello e al Globo d'Oro, si aggiudica una menzione speciale per la regia ai Nastri d'Argento.

Pippo Mezzapesa si distingue nel panorama del cinema italiano per i suoi lungometraggi: Pinuccio Lovero - Sogno di una morte di mezza estate” (2008), Il paese delle spose infelici” (2011), Pinuccio Lovero – Yes I Can” (2012)e“Il bene mio” (2018), con l’attore Sergio Rubini.

La serata conclusiva della rassegna ha l’obiettivo di coinvolgere gli studenti che hanno partecipato ai workshop, fornendo loro la possibilità di incontrare un regista giovane e talentuoso, che racconterà la sua esperienza professionale, trasmettendo ai ragazzi quel valore aggiunto che arricchirà tutto il progetto “Ecografie del Cinema”.

 

 

PROGRAMMA DELLA SERATA:

Ore 19:00: incontro con la stampa

Ore 19:30: dibattito con gli studenti

Ore 20:30: proiezione del film “Il bene mio”

 

 

L’evento è gratuito ed aperto a tutta la cittadinanza.

Evento conclusivo con Pippo Mezzapesa

Lunedì 16 dicembre, ore 19.00

Cinema Bellarmino, Corso Italia 184, Taranto

INGRESSO LIBERO

Read 286 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1082 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa